Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 Crotone ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

ATTIVITÀ SVOLTA NELL’ARCO DELLA SETTIMANA - Servizi di controllo del territorio e Piano d’azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta

Controlli mirati del territorio

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e del “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale - Focus ‘Ndrangheta”, e “Miscello da Ripe” sono stati conseguiti i seguenti risultati:

 

- arrestate nr. 01 persona;

- deferite nr. 05 persone all’Autorità Giudiziaria e nr. 03 all’Autorità Amministrativa;

- identificate nr. 318 persone, di cui 13 cittadini extracomunitari;

- controllate nr. 02 persone sottoposte a misure di sicurezza;

- controllati nr. 139 veicoli (anche con sistema Mercurio);

- effettuati numerosi posti di controllo;

- elevate nr. 23 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguiti nr. 04 fermi/sequestri amministrativi/penali;

- effettuate nr. 14 perquisizioni;

- accompagnate nr. 03 persone in Questura per identificazione;

- effettuat0 nr. 02 controlli amministrativi ad esercizi pubblici, e contestualmente effettuati nr. 02 sequestri amministrativi/penali ed elevate nr. 03 sanzioni amministrative.

 

Nella serata dell’11 agosto u.s., personale della locale Divisione P.A.S.I. - Squadra di Polizia Amministrativa, unitamente a personale dell’ARPA. CAL. di Crotone e Cosenza, e sanitario del servizio S.I.A.N. dell’A.S.P. di Crotone, ha eseguito controlli amministrativi in questo centro cittadino, all’esito dei quali, dopo aver effettuato rilievi fonometrici volti ad individuare il livello di inquinamento acustico proveniente da una attività commerciale ubicata in periferia, atteso che un esposto dei residenti della zona lamentava la provenienza di musica ad alto volume che impediva il normale riposo degli stessi, ed aver proceduto al controllo delle autorizzazioni amministrative, si accertavano le violazioni amministrative di cui all’art 180 reg. T.U.L.P.S. e art. 221 - bis/2 T.U.L.P.S. “mancata esposizione della tabella indicante le tariffe dei prezzi applicati compreso l’elenco delle bevande alcoliche”, per una sanzione amministrativa pari ad € 308,00 in misura ridotta, e di cui all’art. art.8/3° e 10/2° l. 287/91 “mancata esposizione del cartello indicante l’orario giornaliero, nonché del giorno di riposo settimanale”, per una sanzione amministrativa pari ad €euro 308,00 in misura ridotta.

 

Nella mattinata del 14 agosto u.s., personale dell’U.P.G.S.P. ha deferito in stato di libertà O. D., classe 1976, perché resosi responsabile dei reati di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, violando le prescrizioni della misura dell’affidamento in prova al servizio in prova con l’obbligo di permanenza presso l’abitazione dalle ore 13.00 alle ore 09.00, minaccia a persona incaricata di pubblico servizio e lesioni a persona incaricata di pubblico servizio.

 

Nella medesima mattinata, personale dell’U.P.G.S.P. ha segnalato amministrativamente la sig. Prefetto, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, M. N., classe 1974. Nella circostanza il predetto veniva trovato in possesso di grammi 0,40 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, opportunamente sequestrata.

 

 

Nella mattinata del 15 agosto u.s., personale della Squadra Volante ha segnalato amministrativamente al sig. Prefetto, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, O. P., nato a San Giovanni in Fiore (CS), classe 1990. Nella circostanza il predetto veniva trovato in possesso di grammi 2,6 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, opportunamente sequestrata.

 

Nello stesso pomeriggio, personale della Squadra Volante ha tratto in arresto E. F., crotonese, classe 1972, perché resosi responsabile dei reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. Nella circostanza, il predetto aggrediva due operatori di Polizia provocandogli lesioni giudicate guaribili, per entrambi, in giorni 13 s.c.

 

Nella notte tra il 15 ed il 16 agosto 2018, personale della Squadra Volante ha segnalato amministrativamente al sig. Prefetto, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, S. A., crotonese classe 1967, residente a Roma. Nella circostanza il predetto veniva trovato in possesso di grammi 0,7 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, opportunamente sequestrata.

 

Alle ore 12.00 del 16 agosto u.s., personale della locale Squadra Nautica ha deferito in stato di libertà M. A., classe 1952, titolare di un lido balneare della periferia cittadina, perché resosi responsabile del reato di occupazione abusiva di spazio demaniale. Nella circostanza venivano sequestrati nr. 30 ombrelloni e nr. 60 sdraio facenti parte del citato lido balneare, che esercitava l’attività in assenza di concessione comunale.


18/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/11/2018 11:04:50