Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 Crotone ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

ATTIVITÀ SVOLTA NELL’ARCO DELLA SETTIMANA - Servizi di controllo del territorio e Piano d’azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta

questura taranto

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e del “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale - Focus ‘Ndrangheta”, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

 

- arrestate nr. 06 persone;

- deferite nr. 07 persone, di cui nr. 01 all’Autorità Amministrativa;

- identificate nr. 832 persone, di cui 164 cittadini extracomunitari;

- controllate nr. 05 persone sottoposte a misure di sicurezza;

- controllati nr. 6.960 veicoli (anche con sistema Mercurio);

- effettuati numerosi posti di controllo;

- elevate nr. 21 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguiti nr. 01 sequestri penali;

- effettuate nr. 12 perquisizioni;

- accompagnate nr. 03 persone in Questura per identificazione;

- eseguite nr. 35 espulsioni con Ordine del Questore;

- effettuati nr. 04 controlli amministrativi ad esercizi pubblici, e contestualmente elevate nr. 04 sanzioni amministrative.

 

 

In riferimento allo sbarco avvenuto in località Sovereto nella mattinata del 24 luglio 2018 che ha interessato l’arrivo di n. 53 migranti di prevalente nazionalità irachena ed iraniana, personale della Squadra Mobile in collaborazione con i militari dell’Unità Navale della Sezione Operativa della Guardia di Finanza di Crotone, all’esito di attività d’indagine, nella serata della stessa giornata ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto n. 2 cittadini ucraini ed uno kazako, indagati in concorso con altri soggetti allo stato ignoti, dei reati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ai sensi degli artt. 110 c.p. e 12 c. 1, 3 e 3 bis del D. Lgs. 286/98, B. B., nato in Kazakistan, classe 1983, K. L., nato in Ucraina, classe 1976, V. R., nato in Ucraina, classe 1976. Inoltre, sono stati deferiti in stato di libertà alla locale A.G., i cittadini iracheni, per avere fatto ingresso nel territorio dello Stato italiano in regime di clandestinità ai sensi dell’art. 10 bis del D. Lgs. 286/98, Y. M. A., classe 1989, R. J., classe 1975, J. H. R., classe 1991.

 

Nel pomeriggio del 26 luglio u.s., personale della Divisione P.A.S.I., unitamente a quello del Nucleo Regionale Artificieri della Questura di Catanzaro, ha proceduto all’arresto dei cittadini rossanesi G. C. classe 1965, G. G. classe 1980 entrambi pregiudicati con precedenti di polizia specifici e F. D., classe 1965 per il concorso nel trasporto abusivo di materiale esplosivo, di cui all’art.110 C.P., art. 12 della L.497/74, nonché al deferimento, per ricettazione, del medesimo materiale. I prevenuti, sorpresi a bordo di un furgone IVECO DAILY, in località Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto (KR), erano intenti al trasporto di 160 Kg di materiale pirotecnico, del tipo F2, F3, F4 e P2, corrispondenti a 25 Kg di materiale esplosivo, da utilizzare nel corso della serata in concomitanza dei festeggiamenti in onore di Sant’Anna. L’A.G. informata ha sottoposto gli stessi a regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si è svolto nella mattinata odierna, ove hanno patteggiato, rispettivamente, la pena di anni 1 e mesi 8 di reclusione il G. G., mentre gli altri, anni 1 e mesi 6, tutti con pena sospesa. Inoltre, a tutti soggetti è stata inflitta una multa di € 4.000,00 cadauno.

 

Nella serata di ieri, personale dell’U.P.G.S.P.-Squadra Volanti ha deferito all’Autorità Amministrativa, per il possesso di sostanza stupefacente, M. L., nato a Cirò Marina classe 1998. La sostanza stupefacente, del tipo cocaina e del peso complessivo di gr. 1,5, è stata posta sotto sequestro.


28/07/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/09/2018 05:02:26