Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 Crotone ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

Servizi di controllo del territorio e Piano d’azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta

Arrestati 5 minori in flagranza per i reati di  tentata estorsione aggravata, danneggiamento e  lesioni personali.

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e del “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale - Focus ‘Ndrangheta”, disposti dal Sig. Questore della Provincia di Crotone, dr. Claudio SANFILIPPO, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

 

- denunciate nr. 06 persone, di cui nr. 01 segnalata amministrativamente alla Prefettura, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti;

- identificate nr. 349 persone, di cui nr. 15 extracomunitari;

- controllate nr. 10 persone sottoposte a misure di sicurezza;

- controllati nr. 154 veicoli (anche con sistema Mercurio);

- elevate nr. 14 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguiti nr. 08 fermi e/o sequestri amministrativi e/o penali;

- effettuate nr. 21 perquisizioni;

- accompagnate nr. 02 persone nei nostri Uffici per identificazione.

- effettuati nr. 05 controlli amministrativi e contestualmente elevate nr. 02 sanzioni e nr. 01 sequestro amministrativo.

 

Nella serata del 2 dicembre u.s., personale dell’U.P.G.S.P.-Squadra Volanti, a seguito di intervento per rissa, ha deferito all’A.G. per il reato di lesioni aggravate K. J., pakistano, classe 1981 e S. D. M., afghano, classe 1992. Nell’occorso veniva sequestrato un coltello.

 

Nella serata del 3 dicembre u.s., personale della Squadra Volanti ha deferito in stato di libertà, alla competente A.G., per il reato di cui all’art. 4 Legge 100/75 (porto abusivo di strumenti od oggetti atti ad offendere), G.D. nato a Strongoli nel 67, poiché veniva rinvenuta sul suo motoveicolo una mazza di legno con impugnatura lunga cm 62, debitamente posta sotto sequestro

 

Nella giornata del 6 dicembre u.s., personale della Divisione P.A.S.I. - Squadra Amministrativa, unitamente a personale della Polizia Locale di Crotone, in ottemperanza a quanto disposto dal Questore della provincia di Crotone Dr. Claudio SANFILIPPO, circa la pianificazione dei servizi del piano d’azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta”, ha effettuato, controlli amministrativi finalizzati alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno della vendita abusiva di ortofrutta lungo le strade cittadine, con particolare riguardo al contrasto della presenza di ambulanti che occupano abusivamente il suolo pubblico.

Al termine della suddetta attività sono state elevate nr. 2 sanzioni amministrative, per le assenze di autorizzazioni alla vendita (ex D.lgs 114/98) nonché per le occupazioni abusive di suolo pubblico, per un ammontare complessivo di € 6.196,00, procedendo al ripristino delle condizioni di legalità e della circolazione viaria, con il conseguente sgombero degli ambulanti controllati. La merce posta sotto sequestro, circa 60 kg di ortofrutta, per un valore complessivo di circa € 100,00, dopo averne accertato l’idoneità al consumo, è stata conferita con provvedimento del Sindaco ad un Ente caritatevole.

 

Nella notte tra il 7 e l’8 dicembre u.s., personale della Squadra Volanti ha deferito alla competente A.G., per il reato di cui all’art. 4 L.110/75 (porto d’armi od oggetti atti ad offendere) nonché segnalato al Sig. Prefetto ai sensi dell’art. 75 DPR 309/90, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, B. S. nato a Savona classe 1973 e residente a Crotone. Nella fattispecie, il predetto veniva trovato in possesso di un coltello della misura di cm 13 a lama aperta e di gr. 0,6 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, il tutto debitamente posto sotto sequestro.

 

Nella tarda serata dell’8 dicembre u.s., personale della Squadra Volanti ha deferito alla competente A.G., una persona per il reato di sui all’art. 186 C.d.S. (guida sotto l’effetto di alcool).


09/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/12/2018 15:23:12