Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 Crotone ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

Focus ‘ndrangheta - Piano d’azione nazionale e transnazionale e Servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato.

Custodisce l’hashish nel comodino vicino al letto.  Denunciato dalla Polizia un 22enne rumeno.

Focus ‘ndrangheta - Piano d’azione nazionale e transnazionale.

 

Nel corso di questa settimana, nell’ambito di servizi straordinari previsti dal “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale - Focus ‘Ndrangheta”, sono stati disposti, dal Sig. Questore della Provincia di Crotone, dr. Claudio SANFILIPPO, mirati servizi di controllo del territorio, attuati da personale di più articolazioni della Questura, a Crotone e provincia anche per prevenire reati contro il patrimonio quali rapine, scippi o fenomeni come la prostituzione o l’abusivismo commerciale, che hanno portato ai seguenti risultati:

 

- identificate nr. 48 persone;

- controllati nr. 422 veicoli;

- effettuati numerosi posti di controllo;

- effettuati nr. 12 controlli amministrativi presso esercizi commerciali;

- eseguiti nr. 2 sequestri amministrativi;

- elevate nr. 2 sanzioni amministrative.

 

Nella giornata del 26 aprile u.s., personale della Divisione P.A.S.I. unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale” di Cosenza e della Polizia Municipale di Crotone, nell’ambito di controlli amministrativi “Focus ‘Ndrangheta”, ha deferito all’A.G., I. R., crotonese, classe 1953, per la violazione di cui all’art. 349 del c.p. (violazione di sigilli) poiché si riscontrava come la costruzione abusiva sottoposta a sequestro penale preventivo era stata ultimata in ogni sua parte.

 

Nella serata del 27 aprile u.s., personale della Divisione P.A.S.I. - Squadra Polizia Amministrativa, unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza e dell’A.S.P. - S.I.A.N. di Crotone, nell’ambito dei servizi di “Focus ‘Ndrangheta”, ha effettuato controlli amministrativi presso nr. 2 attività commerciali dedite alla somministrazione di alimenti e bevande, in Isola di Capo Rizzuto (KR), ponendo sotto sequestro complessivamente nr. 8 congegni elettronici del tipo “totem” e, nella fattispecie, veniva elevata una sanzione amministrativa dell’importo di € 20.000,00 (ventimila), per ciascuna delle attività. Inoltre, in una delle predette attività, veniva riscontrata la presenza di una lavoratrice non regolarmente assunta, di nazionalità rumena

 

 

Servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato.

 

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Sig. Questore della Provincia di Crotone, dr. Claudio SANFILIPPO, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

 

- arrestate nr. 02 persone;

- denunciate nr. 02 persone all’Autorità Giudiziaria;

- segnalate nr. 07 persone all’Autorità Amministrativa, in quanto assuntori di sostanze stupefacenti;

- controllate nr. 09 persone sottoposte a misura restrittiva;

- identificate nr. 231 persone, di cui nr. 12 extracomunitari;

- controllati nr. 97 veicoli (anche con sistema Mercurio);

- effettuati numerosi posti di controllo;

- elevate nr. 67 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguiti nr. 7 fermi e/o sequestri amministrativi e/o penali;

- accompagnate nr. 3 persone nei nostri Uffici per identificazione;

- eseguite nr. 19 perquisizioni;

 

 

Nella serata del 25 aprile u.s., personale dell’U.P.G.S.P.- Squadra Volanti ha tratto in arresto B. A., algerino, cl. 1993, ritenuto responsabile di furto in abitazione. Nella fattispecie il predetto, previo danneggiamento di un distributore automatico per la somministrazione di bevande ed alimenti posto all’interno di locali della Parrocchia Sacro Cuore di Crotone, asportava prodotti e monetine.

 

Il 26 aprile u.s., personale della Squadra Volanti ha nuovamente tratto in arresto, B. A., algerino, classe 1993, per il reato di furto aggravato continuato.

 

Nella serata del 27 aprile u.s., personale della Squadra Volanti ha deferito alla competente A.G., per il reato di “danneggiamento aggravato”, A. F. pakistano classe 1994.


29/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/12/2017 22:55:00