Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 Crotone ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

Servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato.

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Sig. Questore della Provincia di Crotone, dr. Claudio SANFILIPPO, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

 

- arrestate nr. 04 persone;

- denunciate nr. 04 persone all’Autorità Giudiziaria;

- segnalate nr 04 persone all’Autorità Amministrativa, in quanto assuntori di sostanze stupefacenti;

- controllate nr. 16 persone sottoposte a misura restrittiva;

- identificate nr. 366 persone, di cui nr. 24 extracomunitari;

- controllati nr. 176 veicoli (anche con sistema Mercurio);

- effettuati numerosi posti di controllo;

- elevate nr. 32 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguiti nr. 10 fermi e/o sequestri amministrativi e/o penali;

- accompagnate nr. 09 persone nei nostri Uffici per identificazione;

- eseguite nr. 28 perquisizioni;

 

Nelle giornate del 30 e 31 marzo e dell’1 aprile 2017, personale della locale Squadra Mobile con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale” - Cosenza e di un’unita cinofila della Questura di Vibo Valentia, nel corso di mirati servizi volti al contrasto del fenomeno della commercializzazione di sostanze stupefacenti, espletati nell’ambito del progetto “Pusher II”, ha effettuato una serie di perquisizioni locali e personali.

All’esito di detti servizi, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

- 30.3.2017 è stato segnalato alla locale Prefettura in violazione all’art. 75 D.P.R. 309/90, R. V., genovese, classe 1983, poiché trovato in possesso di gr. 0,8 di “marijuana”;

- 30.3.2017 è stato segnalato alla locale Prefettura in violazione all’art. 75 D.P.R. 309/90, H. V., ucraino, classe 1975, poiché trovato in possesso di gr. 6,2 di “marijuana”;

- 30.3.2017, è stato sequestrato a carico di ignoti, n. 1 involucro contenente gr. 14,2 di “cocaina” e gr. 7 di verosimile sostanza da taglio, rinvenuta al margine della sulla strada di questa via Acquabona;

- 31.3.2017, è stato deferito in stato di libertà C. G., crotonese, classe 1972, in quanto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di gr. 12,1 di “hashish”;

- 01.04.2017, è stato tratto in arresto in flagranza di reato M. D., crotonese, classe 1972, ivi residente, in quanto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di gr. 243,7 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e gr. 205 di “hashish”.

- 03.04.2017, è stato deferito in stato di libertà G. C., crotonese, classe 1971, in quanto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di gr. 6,2 di “marijuana”, sostanza stupefacente ceduta il 30.3.2017 al sopracitato H. V.

 

Nel pomeriggio del 3 aprile u.s., personale della Squadra Volanti ha segnalato al Sig. Prefetto, ai sensi dell’art. 75 DPR 309/90, Z. G., crotonese, classe 1952. Il predetto veniva trovato in possesso gr. 1,5 di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, debitamente sequestrata.

 

Nella giornata del 4 aprile u.s., personale della Squadra Volanti ha deferito in stato di libertà, per il reato di false attestazioni sull’identità personale, P. P. crotonese classe 1974.

 

Nella mattinata del 5 aprile u.s., personale della Squadra Mobile ha notificato 3 misure cautelari - arresti domiciliari per i reati di rapina aggravata in concorso e lesioni aggravate, a carico di S. L., crotonese, classe 1982, commerciante, P. G., crotonese, classe 1984, di professione commesso, P. S., crotonese, classe 1979.

 

Nella giornata del 5 aprile u.s., personale della Squadra Volanti ha segnalato al Sig. Prefetto, ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90, R. E., argentino, classe 1990. La sostanza stupefacente (gr. 0,6 di del tipo marijuana), è stata posta sotto sequestro.

 

Nella giornata dell’8 aprile u.s., personale della Squadra Volante ha deferito in stato di libertà A. M. A., Pakistano, classe 1994, attualmente ospite del C.D.A./C.A.R.A. “S. Anna” di Isola Capo Rizzuto (KR), perché resosi responsabile del reato di furto aggravato presso un esercizio commerciale di questo capoluogo.


09/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/10/2017 21:58:14