Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 Crotone ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

Servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato.

Arresto in Rossano centro, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Focus ‘ndrangheta - Piano d’azione nazionale e transnazionale.

 

Nel corso di questa settimana, nell’ambito di servizi straordinari previsti dal “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale - Focus ‘Ndrangheta”, sono stati disposti, dal Sig. Questore della Provincia di Crotone, dr. Claudio SANFILIPPO, mirati servizi di controllo del territorio, attuati da personale di più articolazioni della Questura, a Crotone e provincia anche per prevenire reati contro il patrimonio quali rapine, scippi o fenomeni come la prostituzione o l’abusivismo commerciale, che hanno portato ai seguenti risultati:

 

- identificate nr. 283 persone;

- controllati nr. 173 veicoli;

- effettuati numerosi posti di controllo;

- effettuato un sequestro amministrativo;

- elevate nr. 05 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguite nr. 13 perquisizioni;

- effettuati nr. 04 controlli presso esercizi commerciali e, contestualmente, elevate nr. 02 sanzioni amministrative.

 

 

Servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato.

 

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Sig. Questore della Provincia di Crotone, dr. Claudio SANFILIPPO, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

 

- arrestate nr. 05 persone;

- denunciate nr. 21 persone all’Autorità Giudiziaria;

- segnalate nr. 10 persone all’Autorità Amministrativa, in quanto assuntori di sostanza stupefacente;

- controllate nr. 19 persone sottoposte a misura restrittiva;

- identificate nr. 503 persone, di cui nr. 54 stranieri;

- accompagnate nr. 13 persone nei nostri Uffici per identificazione;

- controllati nr. 208 veicoli (anche con sistema Mercurio);

- elevate nr. 32 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

- eseguiti nr. 16 fermi e/o sequestri amministrativi e/o penali;

- eseguite nr. 36 perquisizioni;

- eseguita una espulsione e nr. 17 respingimenti con Ordine del Questore dal C.D.A./C.A.R.A.

 

Nella giornata del 28 gennaio 2017, personale della locale Squadra Mobile, in stretta collaborazione con militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Crotone, all’esito di articolate indagini scaturite dallo sbarco di migranti clandestini, avvenuto nelle prime ore del 28 u.s. in località Capocolonna, ha tratto in arresto le sottoindicate persone, resesi responsabili, in concorso tra loro, del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina:

  1. BRUTSKYI Oleksii, ucraino classe 1978;
  2. KORABLOV Andrii, ucraino classe 1978;
  3. OBLOZHKIN Oleksandr, ucraino classe 1984.

 

Nella stessa circostanza sono stati denunciati nr. 3 cittadini iracheni poiché, resisi responsabili del reato di ingresso illegale nel territorio dello Stato.

 

Nel pomeriggio del 28 gennaio 2017, personale della Squadra Volante ha denunciato in stato di libertà S. F. classe 1968 e C. A., crotonese classe 1972, ivi residente, perché resisi responsabili del reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere, perché, a seguito di perquisizione, trovati in possesso, il primo di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm. 15 ed il secondo di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm. 17, opportunamente sequestrati. Nella stessa circostanza sono stati segnalati amministrativamente al sig. Prefetto di Crotone, quali assuntori di sostanze stupefacenti i predetti, nonché F. L., crotonese classe 1979 e L. M., crotonese classe 1995. Nella disponibilità dei succitati, infatti, venivano rinvenuti e sequestrati nr. 2 ovuli di cocaina, del peso di grammi 0,60 cadauno.

 

Nella serata del 28 gennaio 2017 personale della Squadra Volante ha denunciato in stato di libertà, I. I. P., cittadino bulgaro classe 1980, in Italia senza fissa dimora, perché resosi responsabile del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

Nella tarda serata del 31 gennaio u.s., personale della Squadra Volante ha segnalato amministrativamente al Sig. Prefetto, in quanto assuntori di sostanze stupefacenti M. M., crotonese classe 1996 e C. G. G. crotonese classe 1994. Nella circostanza, i predetti sono stati trovati in possesso di un totale di grammi 3,32 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, opportunamente sequestrata.

 

Nella giornata dell’1 febbraio, personale della Squadra Volanti ha tratto in arresto, per il reato di inosservanza alle prescrizioni imposte dalla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. i pregiudicati crotonesi V. L., classe 1983 e V. M., classe 1983.

 

Nella serata del 2 febbraio, personale della Squadra Volante ha denunciato in stato di libertà C. G., crotonese, classe 1982, con precedenti di Polizia, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed evasione dal regime degli arresti domiciliari e S. S., classe 1956, residente a Crotone, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella circostanza, nella disponibilità dei predetti, venivano rinvenuti e sequestrati grammi 39,8 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

 

Nel pomeriggio del 2 febbraio, personale della Squadra Volante, a seguito di attività di controllo nel quartiere Rom di questa via Acquabona, ha rinvenuto e sequestrato, a carico di ignoti, grammi 38,8 di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

 

Nella giornata del 3 febbraio personale della Squadra Volanti ha deferito alla competente A.G., per il reato di “oltraggio e resistenza a P.U.”, P. S. crotonese classe 1979; per il reato di “furto aggravato” D. L. F. rumena classe 1987; per il reato di “rifiuto di sottoporsi agli accertamenti dello stato di ebbrezza e dell’assunzione di sostanze stupefacenti, C. L. nato a Milano classe 1987; segnalato al Sig. Prefetto, ai sensi dell’art. 75 DPR 309/90, in quanto assuntori di sostanza stupefacente, nr. 2 cittadini crotonesi, S. G. classe 1996 e R. D. classe 1989; infine, ha sequestrato, in questa via Poggioreale, a carico di ignoti, sostanza stupefacente del tipo hashish dal peso lordo di gr. 2,2 e del tipo cocaina del peso lordo di gr. 0.8


04/02/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/10/2017 21:55:32