Questura di Cremona

  • via Tribunali n.6 - 26100 Cremona ( Dove siamo)
  • telefono: 03724881
  • fax: 0372488777
  • email: urp.quest.cr@pecps.poliziadistato.it

La Polizia denuncia un 40enne italiano per resistenza e per il rifiuto di farsi identificare.

Foto

Nella serata del 04.09.2018 verso le 23.30, immediatamente dopo lo spettacolo pirotecnico alla festa presso il podere di Ombrianello, c'è stata una violenta lite fra due persone, culminata con una testata al volto data da un uomo, che si è successivamente dato alla fuga; nel frattempo alcuni testimoni avevano allertato gli operatori della Polizia Locale presenti all'ingresso della festa che, individuato l'uomo, hanno cercato di bloccarlo per identificarlo. Il soggetto con una reazione improvvisa è riuscito a divincolarsi, allontanandosi di corsa verso la zona commerciale dall'altro lato della strada, inseguito dagli operatori della Polizia Locale; l'inseguimento, da subito coordinato dalla centrale operativa del Commissariato di Polizia di Crema, ha permesso alla volante in servizio sul territorio di rintracciarlo poco distante, dopo che era riuscito a perdere il contatto visivo con gli inseguitori. Durante il controllo sommario operato dagli agenti della Polizia di Stato, è stato rinvenuto addosso al fuggitivo un involucro contenente alcuni grammi di marijuana, motivo per il quale il cremasco quarantenne, pluripregiudicato, ha rimediato una segnalazione alla Prefettura, che si è aggiunta alla denuncia per resistenza e per il rifiuto di farsi identificare. Conseguenze di poco rilievo per l'aggredito, che è stato medicato sul posto dagli operatori del "118" e che si è riservato la facoltà di sporgere querela.


06/09/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/09/2018 02:48:59