Questura di Cremona

  • via Tribunali n.6 - 26100 Cremona ( Dove siamo)
  • telefono: 03724881
  • fax: 0372488777
  • email: urp.quest.cr@pecps.poliziadistato.it

La Polizia ha arrestato due cittadini romeni per il reato di tentato furto aggravato in abitazione.

La Polizia ha arrestato due cittadini romeni per il reato di tentato furto aggravato in abitazione.

Nel tardo pomeriggio del 17.07.2018, la Polizia ha proceduto all’arresto in flagranza di due cittadini rumeni per il reato di tentato furto aggravato  in abitazione. La segnalazione alla sala operativa della Questura è arrivata alle ore 19, a chiamare è stata una cittadina italiana che scorgeva, dallo spioncino del proprio appartamento, un uomo e una donna forzare “con strumenti atti allo scasso” il portone di ingresso dell’appartamento sito davanti alla propria abitazione. L’operatore della sala operativa, dimostrando grande professionalità, riusciva, grazie alla collaborazione della donna, ad acquisire tutte le informazioni necessarie per inviare le volanti sul posto. I poliziotti della squadra volante della Questura di Cremona, giunti immediatamente sul luogo dell’intervento, hanno colto in flagranza i due ladri. Nei confronti dei due ladri sono immediatamente  scattate le manette ai polsi e sono stati accompagnati nei locali della Questura per gli atti di rito. Trattasi di due soggetti rumeni, di fatto senza fissa dimora, poco meno che 50enni, con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. L’arresto si inserisce nell’ambito di una strategia di sicurezza volta a prevenire il reato di furto in abitazione, delitto particolarmente insidioso dal punto di vista investigativo e molto afflittivo per la parte offesa del reato. La Questura di Cremona, con l’avvicinarsi del periodo dell’esodo estivo, ha intensificato i servizi volti a prevenire tale reato.


19/07/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2018 22:32:17