Questura di Cremona

  • via Tribunali n.6 - 26100 Cremona ( Dove siamo)
  • telefono: 03724881
  • fax: 0372488777
  • email: urp.quest.cr@pecps.poliziadistato.it

La Polizia arresta due cittadini stranieri con l’accusa di estorsione.

Squadra Mobile

La Polizia ha arrestato un cittadino albanese e un cittadino romeno,  nel tardo pomeriggio del 10.08.2017 in Galleria XXV Aprile dagli agenti della squadra mobile. L’accusa è quella di estorsione nei confronti di un giovane cremonese, collega di lavoro del romeno arrestato. Quello andato in scena ieri in Galleria è stato il classico appuntamento ‘trappola’ preparato dalla Polizia per cogliere sul fatto i due stranieri. La vicenda ruota attorno ad una richiesta di denaro da parte dei due arrestati. Una somma di 10.000 euro, da quanto dichiarato dalla vittima alla Polizia. Agli agenti, il cremonese ha raccontato che i due stranieri lo avrebbero accusato di aver fatto finire in carcere il cugino dell’albanese. Da lui avrebbero preteso 10.000 euro, denaro servito per le spese legali sostenute dal parente dell’arrestato. Alla Polizia, il cremonese, che ha espresso preoccupazioni circa la sua incolumità, avrebbe anche riferito di essere a conoscenza che uno dei due stranieri era in possesso di un’arma. E’ quindi scattata la trappola. All’appuntamento per la consegna del denaro, organizzato in Galleria tra la vittima e i due stranieri, c’erano anche gli agenti. Entrambe le abitazioni dei due stranieri sono state perquisite. Nella casa del romeno, un 19enne, è stato trovato un proiettile, poi costatogli una denuncia, mentre in quella dell’albanese è stata rinvenuta una pistola scacciacani.


12/08/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

11/12/2017 12:24:29