Questura di Como

  • Viale Roosevelt n.7 - 22100 Como ( Dove siamo)
  • telefono: 031.3171
  • email: urp.quest.co@pecps.poliziadistato.it

Ragazze aggredite in Piazza Vittoria: denunciato extracomunitario

Ragazze aggredite in Piazza Vittoria: denunciato extracomunitario

 

Nella decorsa notte, verso le ore 2.00 in questa Piazza Vittoria, si è verificata un'aggressione ai danni di tre giovani ragazze che al termine di una tranquilla serata estiva stavano rincasando. Le giovani venivano avvicinate alle spalle da un uomo, che improvvisamente e senza alcun plausibile motivo ne assaliva una a calci, facendola rovinare a terra, mentre le amiche reagivano a sua difesa, divenendo loro stesse oggetto delle percosse. La celere iniziativa a soccorso delle giovani posta in essere da alcuni avventori di un vicino chiosco poneva in fuga l'uomo. Immediato è stato l'intervento di una pattuglia della Polizia di Stato, appartenente alla Squadra Volante, che acquisite le prime informazioni inerenti l'aspetto dell'aggressore e la direzione di fuga, si poneva alla ricerca del fuggitivo nelle vie limitrofe. Gli operatori rintracciavano pochi minuti dopo un giovane nigeriano (A.P. Del 1993), corrispondente alla descrizione fornita, che veniva successivamente riconosciuto dalle vittime come autore del fatto.

Al momento del rintraccio in via Cadorna, il giovane si opponeva per pochi istanti al fermo, brandendo tra le mani un'asse di legno.  L'uomo, già noto a quest’Ufficio, condotto in Questura e sottoposto a controlli di rito, risultava destinatario di un provvedimento di espulsione, emesso ai sensi dell'art.14 comma 5-ter L. 286/1998 e suc. Mod., e relativo ordine del Questore notificato in data 5 agosto 2017. Lo stesso per le azioni poste in essere è stato denunciato all’A.G. per violenza a pubblico ufficiale e possesso di oggetti atti ad offendere, oltre ad esser stato invitato ad eseguire l'allontanamento dal territorio nazionale entro i termini prescritti. 

Le vittime dell'aggressione, soccorse e trasportate da personale del 118 presso il pronto soccorso dell’Ospedale Sant’Anna, riportavano lesioni lievi guaribili in massimo sette giorni e si riservano di sporgere querela.


12/08/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/08/2017 11:03:57