Questura di Chieti

  • Piazza Umberto I - 66100 Chieti ( Dove siamo)
  • telefono: 08713421
  • email: urp.quest.ch@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato arresta un rapinatore

La Polizia di Stato arresta un rapinatore

Evade dagli arresti domiciliari per rubare

Tre operatori della Polizia di Stato, due della Squadra Volante di Chieti e uno del Commissariato di Sulmona (AQ), hanno arrestato un cittadino rumeno di 30 anni per rapina ed evasione dagli arresti domiciliari. In particolare, lo straniero sottraeva dagli scaffali di Media World presso il centro commerciale Megalò di Chieti un costoso tablet, nascondendolo sotto gli abiti; ma, superate le casse dell’esercizio, veniva scoperto da un addetto alla sorveglianza con cui entrava in colluttazione. La scena veniva notata da un Sovrintendente della Polizia di Stato in borghese, libero dal servizio e in forza al Commissariato di Sulmona, che si trovava a Media World per degli acquisti. Il poliziotto interveniva tempestivamente e bloccava il ladro, allertando il 113 che subito inviava sul posto una pattuglia. Quindi gli operatori recuperavano il tablet, che veniva riconsegnato al negozio, e accompagnavano il rumeno in ufficio per ulteriori accertamenti. Dalle immediate verifiche svolte, risultava che il trentenne straniero si trovava agli arresti domiciliari in un’abitazione di Chieti perché responsabile di una rapina commessa il 9 aprile scorso in un supermercato di Pescara. Pertanto il rumeno veniva arrestato per rapina ed evasione e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, ricollocato agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo. 


24/09/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/10/2017 03:04:56