Questura di Chieti

  • Piazza Umberto I - 66100 Chieti ( Dove siamo)
  • telefono: 08713421
  • email: urp.quest.ch@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato arresta tre tifosi

La Polizia di Stato arresta tre tifosi

Ultras del Chieti aggrediscono giocatore

In data 30 ottobre u.s. a Chieti Scalo un giocatore del Pescara calcio A 5 under 21 è stato aggredito da alcuni tifosi ultras del Chieti calcio che, a causa della nota rivalità calcistica tra Chieti e Pescara, con violenza lo obbligavano a svestire la tuta di rappresentanza con i simboli del Pescara calcio. Le immediate attività investigative svolte dal personale della Polizia di Stato, appartenente alla DIGOS di Chieti, e gli ulteriori successivi complessi accertamenti, portavano a deferire all’A.G. competente nr.3 ultras del Chieti. In data odirna, a seguito delle risultanze investigative, sono state eseguite, su delega della Procura della Repubblica di Chieti, nr. 3 ordinanze di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emesse dal GIP del Tribunale di Chieti, nei confronti dei tre ultras della Chieti calcio, di anni 23,  24 e 36. Sono in corso ulteriori accertamenti per l’identificazione di altri soggetti che hanno partecipato all’azione criminosa.

 

 

 


25/11/2016
(modificato il 28/11/2016)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/10/2017 02:44:19