Questura di Catanzaro

  • Piazza Le Pera - 88100 Catanzaro ( Dove siamo)
  • telefono: 0961/889111
  • email: gab.quest.cz@pecps.poliziadistato.it (Ufficio di Gabinetto); urp.quest.cz@pecps.poliziadistato.it (Ufficio Relazioni con il Pubblico)

permesso di soggiorno: i nuovi COSTI per il rilascio e il rinnovo in vigore dal 9 giugno 2017

pse

i nuovi importi del contributo e per quali tipologie di permesso

 

 

 

 

Con il Decreto del 5 maggio 2017 del Ministero dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero dell’Interno, entrato in vigore il 9 giugno 2017,  sono stati rideterminati i contributi per il rilascio  o il rinnovo del permesso di soggiorno.

I nuovi importi dei contributi a carico degli stranieri maggiorenni sono pari a:

- euro 40,00 per permessi di soggiorno di durata superiore a tre mesi  e fino ad un anno;

- euro 50,00 per i permessi di soggiorno di durata superiore a un anno e  fino a due anni;

- euro 100,00 per permessi di soggiorno UE di lungo periodo e per i permessi di soggiorno  per  i dirigenti e i lavoratori specializzati.

La ricevuta di pagamento del nuovo contributo  deve essere esibita al momento della convocazione in Questura per l’acquisizione delle impronte digitali.

Il contributo è dovuto sia per le nuove richieste di rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno, che per le richieste presentate  prima della data del 9 giugno 2017  che siano ancora in fase istruttoria  o non sia ancora avvenuta la consegna del permesso allo straniero

Restano esclusi dal contributo i permessi di soggiorno per:

i minori di 18 anni, i cittadini stranieri che sono in Italia per cure mediche e ai loro accompagnatori, i richiedenti il duplicato o la conversione di permesso di soggiorno in corso di validità,  i richiedenti asilo, protezione sussidiaria e motivi umanitari, i titolari di protezione internazionale  che richiedono il permesso di soggiorno UE di lungo periodo, le carte di soggiorno per i familiari di cittadini comunitari emesse ai sensi del Decreto Legislativo n. 30 del 2007.

Per tutti i casi   rimangono, comunque, dovuti i seguenti costi per richiedere il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno, compresi i permessi di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo

  • 30,00 euro per l’assicurata a Poste Italiane;
  • 16,00 euro per la marca da bollo;
  • 30,46 euro  per il  permesso di soggiorno  – PSE 380, a titolo di contributo per la stampa del documento elettronico, da versare sul conto corrente postale n. 67422402 intestato a Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro con causale "importo per il rilascio del permesso di soggiorno elettronico";

Se viene richiesto il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno, utilizzando un unico kit di Poste Italiane per uno stesso nucleo familiare, deve essere allegata la ricevuta del versamento di 30,46 euro  per ciascun componente il nucleo familiare.


16/06/2017

24/10/2017 07:49:58