Questura di Catanzaro

  • Piazza Le Pera - 88100 Catanzaro ( Dove siamo)
  • telefono: 0961/889111
  • email: gab.quest.cz@pecps.poliziadistato.it (Ufficio di Gabinetto); urp.quest.cz@pecps.poliziadistato.it (Ufficio Relazioni con il Pubblico)

Polizia di Stato: arrestato un 29enne ricercato a livello europeo per il reato di associazione a delinquere finalizzato alla tratta di esseri umani.

arresto

Nella mattinata odierna, personale della Squadra Mobile, nel corso di mirate attività di indagine, ha tratto in arresto Gochev Teodosi Tsvetomilov classe 1987, di nazionalità bulgara, con precedenti per truffa e ricettazione. Il predetto era destinatario di un Mandato di Arresto Europeo emesso dalle competenti autorità austriache per il reato di associazione a delinquere finalizzato alla tratta di esseri umani. In particolare l’arrestato è sospettato dalle autorità austriache di aver fatto parte consapevolmente di un’associazione a delinquere nell’ambito del quale ha favorito l’illecito ingresso in territorio austriaco di soggetti stranieri provenienti dall’Ungheria. Il gruppo criminale in questione richiedeva alle vittime del denaro per tale trasporto illegale.

Il Gochev, in particolare, favoriva l’associazione mettendo a disposizione un veicolo di immatricolazione tedesca ingaggiando terza persona con l’incarico di autista. Il Gochev, dimorante nella zona nord-est di Catanzaro, dopo attività di ricerca è stato rintracciato nel quartiere lido di questo centro. Sottoposto ai rilievi foto dattiloscopici, previa acquisizione della documentazione presso il Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia – S.I.R.E.N.E. veniva dichiarato in stato di arresto, condotto presso la locale Casa Circondariale di Catanzaro e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente per le successive incombenze legate all’estradizione.


06/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/10/2017 15:15:40