Questura di Caltanissetta

  • Via Catania 1 - 93100 CALTANISSETTA ( Dove siamo)
  • telefono: 093479111
  • fax: 093479677
  • email: gab.quest.cl@pecps.poliziadistato.it

Gela, arrestati padre e figlio per tentata estorsione aggravata.

le due vittime e l'estorsore

I due sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P presso il Tribunale di Gela, su richiesta della Procura della Repubblica.

Oggi la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P presso il Tribunale di Gela, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di due gelesi G.S. di 68 anni e A.S. di 30, padre e figlio, resisi responsabili di tentata estorsione aggravata continuata in concorso.

L’attività di indagine è stata avviata a seguito di denuncia presentata nel mese di settembre presso il Commissariato di P.S. di Gela, dalle vittime, due cittadini rumeni, cui era stata avanzata la richiesta di 1000 euro.

Il 68enne era già stato tratto in arresto, lo scorso 27 ottobre u.s., dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Gela, poiché colto nella flagranza di reato di estorsione aggravata e l’ordinanza gli è stata notificata presso il carcere di Enna, dove si trova ristretto. A.S. è stato, invece, condotto presso il carcere di Gela a disposizione dell’A.G.

Le indagini condotte dai poliziotti del Commissariato sono state coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela.


23/01/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/02/2019 02:28:37