Questura di Cagliari

  • Via Amat 9 - 09129 CAGLIARI ( Dove siamo)
  • telefono: 07060271
  • email: gab.quest.ca@pecps.poliziadistato.it

Squadra Volante: arrestato scippatore

Volante

La Polizia di Stato ha tratto in arresto SISSOKO Aboubacar, 25enne gambiano, resosi responsabile del reato di rapina e lesioni personali.

Nella notte, intorno alle ore 02.00, il Centro Operativo ha segnalato alle pattuglie in servizio di controllo del territorio che nella Via Sassari era stato compiuto uno scippo in danno di una donna ad opera di un giovane di colore che si era dato alla fuga in direzione Viale Trieste.

Un equipaggio si è diretto verso il Viale Trieste per poi percorrere la Via Asproni dove gli Agenti hanno notato un giovane straniero che camminava a passo svelto con fare trafelato. Il ragazzo è stato bloccato ed identificato per SISSOKO Aboubacar, originario del Gambia di 25 anni, titolare del permesso di soggiorno per motivi umanitari, con recentissimi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Il Sissoko al momento del fermo era visibilmente affaticato e sudato nonostante il freddo, segni inequivocabili di una corsa sostenuta. Oltre a questo particolare, i poliziotti hanno notato anche la corrispondenza con le descrizioni fornite dalla vittima durante il contatto telefonico con l’operatore del 113.

Gli Agenti hanno quindi raggiunto nella vicina piazza del Carmine la donna che si trovava in compagnia di alcuni amici, la quale ha riferito che mentre era intenta a percorre la via Sassari in direzione di Piazza del Carmine era stata aggredita alle spalle da un ragazzo di colore che dopo averle preso la borsa che teneva a tracolla, la strattonava facendola cadere a terra per poi trascinarla per diversi metri e solo la rottura della cinghia ha permesso al giovane di impossessarsi della borsa e scappare.

L’episodio è stato notato anche da tre ragazzi che si sono messi all’inseguimento dello scippatore che ha fatto cadere la borsa per poi proseguire la sua fuga sino al momento dell’arrivo della polizia.

La vittima ancora dolorante, visibilmente scossa e con varie abrasioni alle gambe riconosceva il giovane dall’abbigliamento così come anche le altre persone che avevano avuto modi di notarlo durante la fuga. La donna è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata presso il pronto soccorso del “SS. Trinità” in quanto necessitava di ulteriori accertamenti medici.

Sissoko è stato tratto in arresto per il reato di rapina e lesioni personali.


16/01/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/03/2019 22:07:19