Questura di Brindisi

  • Via Perrino n.1 - 72100 Brindisi ( Dove siamo)
  • telefono: 0831543111 centralino
  • fax: 0831543355
  • email: urp.quest.br@pecps.poliziadistato.it

Carta dei servizi

"Schedine Alloggiati" - Informatizzazione della procedura di trasmissione.

Schedine Alloggiati


Informatizzazione della procedura di trasmissione (art. 109 Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza) La Questura di Brindisi ha dato avvio al "Progetto Alloggiati", con il quale è stata predisposta la gestione informatizzata dei dati delle persone alloggiate presso le strutture ricettive dell'intera provincia di Brindisi.


Il servizio web, completamente gratuito, consente ai gestori di tutte le strutture ricettive del capoluogo e provincia di inviare via internet le "Schedine Alloggiati", così come previsto dall'apposito Decreto Ministeriale 11 dicembre 2000.


Tale procedura informatica, assolve l'obbligo della comunicazione all'Autorità di Pubblica Sicurezza entro le 24 ore della presenza in struttura di alloggiati. La nuova procedura, consentirà di evitare i disagi della consegna diretta delle schedine.


Per poter utilizzare l'applicazione, è necessario che il gestore della struttura ricettiva inoltri istanza di autorizzazione alla Questura, Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, oppure tramite e-mail all'indirizzo urp.quest.br@pecps.poliziadistato.it, corredata della documentazione riportata nella nota esplicativa (scaricabile qui a fianco in documento PDF). L'autorizzazione verrà rilasciata "brevi manu" a seguito di diretto contatto con il singolo Gestore che nell'occasione riceverà le credenziali di accesso al sito del servizio alloggiati della Polizia di Stato all'indirizzo "https://alloggiatiweb.PoliziadiStato.it", già attivo e consultabile da chiunque per le prime informazioni di massima.


Per eventuali chiarimenti in ordine alla presentazione delle istanze circa il servizio è possibile contattare il seguente numero - 0831/543357 


Allegati doc. PDF in alto a destra: - richiesta adesione.

- Art. 109 T.U.L.P.S. Regio Decreto 18 giugno 1931.



08/06/2009
(modificato il 07/08/2017)

17/12/2017 22:15:08