Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 Brescia ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

Arrestato dalla Polizia di Stato un cittadino nigeriano accusato di sequestro di persona, stalking e lesioni personali.

stalking_bs

Il 24 novembre scorso, la Polizia di Stato di Brescia ha arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Brescia (Paolo Mainardi), su richiesta del P.M. Katia Bressanelli, un cittadino nigeriano di 24 anni, a cui carico sono stati raccolti gravi indizi in ordine ai reati di sequestro di persona, stalking e lesioni personali, commessi ai danni della sua ex fidanzata, anche lei di origini nigeriane, ma residente in Italia da alcuni anni.

L’uomo, che non aveva accettato la scelta della donna di interrompere la loro relazione sentimentale, aveva assunto nei confronti della vittima un atteggiamento persecutorio e violento, culminato, a metà ottobre, con un vero e proprio sequestro di persona. La ragazza, infatti, sotto la minaccia di un coltello, era stata costretta a seguire l’ex fidanzato all’interno del suo appartamento e a rimanervi l’intera notte, durante la quale aveva subito insulti, percosse e minacce per costringerla a riprendere la relazione. Solo l’indomani mattina era riuscita ad ottenere il permesso di allontanarsi della casa ed incontrando una volante della Polizia aveva immediatamente denunciato ai poliziotti la sua storia, facendo partire le indagine poi affidate alla sezione specializzata della Squadra Mobile. Nella pur breve fase investigativa, l’uomo aveva continuato nel suo atteggiamento persecutorio e avendo appreso della denuncia a suo carico aveva anche tentato di costringere la vittima a ritirarla accompagnandola in Questura. L’incubo per la giovane nigeriana, grazie al tempestivo intervento della Magistratura e della Polizia di Stato, è finito proprio alla vigilia della giornata mondiale contro la violenza delle donne, allorquando è stata emessa ed eseguita la misura cautelare in carcere.


27/11/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2018 14:50:34