Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 Brescia ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

LA POLIZIA DI STATO PER LA SICUREZZA DEI “BIMBI IN AUTO"

LA POLIZIA DI STATO PER LA SICUREZZA DEI  BIMBI IN AUTO

Ha preso il via la prima campagna di sicurezza stradale "Bimbi in Auto" in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero della Salute, Polizia di Stato e le società ed associazioni scientifiche pediatriche.(SIP, SIMEUP, SIPPS, ACP).

L'iniziativa è diretta a sensibilizzare il mondo degli adulti sulla necessità di assicurare sempre e correttamente i bambini ad idonei sistemi di ritenuta durante gli spostamenti, anche se di breve durata, avendo particolare riguardo alla omologazione ed alla tipologia degli stessi, in linea con quanto stabilito dal PNSS Orizzonte 2020 che adotta quale “vision O” di lungo termine "Sulla strada: nessun bambino deve morire".

Nel 2017, in base ai dati ISTAT il numero dei morti sulla strade italiane è tornato a crescere (+2,9%) con 3378 vittime.

E' sostanzialmente stabile il numero dei feriti gravi, che sono 17.309 ( -0,1%) e il rapporto tra feriti gravi e deceduti è sceso dal 5,3% al 5,1%.

Sono purtroppo ancora numerosi i bambini che rimangono feriti o perdono la vita in incidenti stradali ed ancora troppi sono i piccoli  trasportati a bordo di veicoli non assicurati  agli appositi sistemi di ritenuta: il dato ISTAT, nel 2017 in Italia sono stati 25 i bambini nella fascia di età tra O e 14 che hanno perso la vita mentre erano trasportati in auto (7 in meno rispetto al 2016 quando si sono registrate 32 vittime) e oltre 8.396 i piccoli feriti. Ragionevolmente immaginiamo che nella maggior parte dei casi i bambini che hanno perso la vita non erano assicurati con gli appositi sistemi di ritenuta dagli adulti.

Nell'ambito dell'iniziativa sono stati realizzati pieghevoli e poster contenenti informazioni utili per guidare i genitori nella scelta del seggiolino più idoneo per i propri bambini, che saranno distribuiti negli studi medici pediatrici, nei consultori e nei reparti di ginecologia ed ostetricia delle strutture ospedaliere.

Parallelamente la Polizia Stradale di Brescia, ha intensificato i controlli su strada finalizzati a verificare il corretto impiego dei sistemi di ritenuta per bambini e la rispondenza degli stessi alle vigenti normative europee di omologazione.

La prima tranche di controlli ad “Alto Impatto” è stata effettuata sul territorio provinciale dal 24 al 27 agosto 2018.

Durante tale attività di controllo sono stati controllati nr. 164 veicoli ed elevate complessivamente nr. 49 violazioni relative al corretto utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini.

Nr. 15 violazioni, rispetto al totale delle violazioni accertate, erano relative a sistemi di ritenuta per bambini.


30/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/11/2018 21:06:31