Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 Brescia ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

Incendio al centro sportivo dell’oratorio parrocchia Maria Madre della Chiesa nel quartiere Casazza. La Polizia di Stato individua i responsabili.

Incendio al centro sportivo dell’oratorio parrocchia Maria Madre della Chiesa nel  quartiere Casazza.  La Polizia di Stato individua i responsabili.

L’attività investigativa    condotta dalla     Digos      della Questura di    Brescia,  coordinata dal Sost. Proc. Dr.ssa Giulia Guccione della Proc. della Rep. c/o il Tribunale di Brescia e dal Sost.Proc. Dr.ssa Lara Ghirardi della Proc. della Rep. C/o il Tribunale dei Minori ,   in merito   all’incendio doloso che ha   danneggiato   il locale, sede del gruppo   sportivo  dell’oratorio della   comunità di Casazza,  ha portato  all’individuazione  dei responsabili, un maggiorenne  di anni 18 ed un sedicenne, entrambi italiani,  che nella notte di sabato 26  maggio u.s.   avrebbero  appiccato il fuoco al prefabbricato in oggetto,  successivamente   dichiarato inagibile  dai VV. FF..

 Si tratterebbe di  un atto    deliberato, perpetrato   in un contesto non   nuovo ad atti vandalici,  ma  non  motivato da una  finalità specifica,  che ha  tuttavia  avuto  un   notevole  riverbero   in   termini mediatici  e  sociali,   tanto da far paventare inizialmente   come  possibile movente,  un’azione discriminatoria nei confronti di alcuni  profughi  richiedenti asilo, ospitati  in un   centro di accoglienza,  che  in  quel  periodo  partecipavano  ad un programma di riqualificazione del quartiere organizzato dalla parrocchia .

I giovani individuati dalla Digos sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento a seguito di incendio in concorso, ai sensi degli artt. 110 e 424 c.p..

L’episodio  pertanto è ascrivibile ad un atto di teppismo totalmente avulso da posizioni ideologiche a sfondo razziale.


01/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2018 07:32:14