Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 Brescia ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

Polizia di Stato: Arrestati tre ladri d'auto

Polizia di Stato: Arrestati tre ladri d'auto

La Polizia di Stato di Brescia ha arrestato, in flagranza di reato, tre cittadini italiani (A.A. di anni 48, B.M. di anni 46, L.A. di anni 30) con diversi pregiudizi di polizia, specializzati nella commissione di furti a bordo di autovetture.

Nei giorni scorsi, personale della Squadra Mobile avviava degli approfondimenti investigativi in ordine a diversi furti a bordo di autovetture che si erano verificati nelle ultime settimane nei quartieri Lamarmora, don Bosco e Chiesanuova.

In tale contesto veniva monitorato un gruppo di pregiudicati italiani noti proprio per reati di tipo predatorio.

Il 20 aprile, l’attività, condotta unicamente attraverso servizi di osservazione e pedinamento, portava all’arresto del primo soggetto (L.A.) bloccato subito dopo il furto a bordo di alcune auto nel quartiere Chiesanuova. Giudicato con rito direttissimo, veniva quindi sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

 L’attività proseguiva nei giorni successivi a carico di due ulteriori soggetti che nei giorni precedenti erano stati visti insieme al primo.

Questi ultimi, nella notte tra il 26 e il 27 aprile, venivano tratti in arresto subito dopo aver commesso un furto a bordo di un’autovettura nel quartiere Lamarmora; la successiva perquisizione permetteva poi di rinvenire ulteriore refurtiva provento di altri tre furti commessi a bordo di autovetture parcheggiate tra il medesimo quartiere ed il vicino quartiere Don Bosco. Processati anch’essi per direttissima, venivano sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, A.A., e alla misura cautelare del carcere, B.M.,  a carico del quale era pendente anche una sorveglianza speciale di p.s.

Le indagini sono state condotte dalla sezione Criminalità Diffusa della Squadra Mobile, istituita negli anni scorsi proprio per contrastare con indagini snelle e di tipo di tradizionale i reati di strada (furti, scippi, piccolo spaccio ecc.)  che, pur non suscitando particolare clamore mediatico, colpiscono in modo odioso ed indiscriminato i comuni cittadini. 

In tale contesto, si inserisce, ovviamente anche il quotidiano lavoro di controllo del territorio, svolto dalla Sezione Volanti della Questura.

E, proprio personale delle Volanti, il 26 aprile, procedeva, a sua volta, all’arresto del minorenne E. H. K., nato ad Agrigento il 12.12.2000, per rapina in concorso perpetrata ai danni di un altro minorenne all’interno del Centro Commerciale Freccia Rossa.

In particolare, l’ E.H.K., spalleggiato da due suoi amici e con la scusa di dovere effettuare una telefonata, si faceva consegnare il telefono dalla parte offesa senza restituirlo e, con la complicità di uno dei due suoi amici, lo occultava. Un conoscente della parte offesa tentava allora di far squillare il telefono inoltrando la chiamata sul cellulare, ma veniva aggredito dall’ E.H.K che gli bloccava il braccio e lo colpiva al volto con una testata. Gli autori del reato si allontanavano dal luogo del fatto e consegnavano il cellulare ad un terzo soggetto, il quale teneva in deposito il cellulare per conto del E.H.K presso il suo esercizio commerciale sito poco distante dal Freccia Rossa.

Gli operatori delle Volanti ricostruivano la dinamica dei fatti individuandone prontamente gli autori, traendo in arresto il E.H.K che, in quanto minorenne, veniva collocato presso una struttura per minori a disposizione dell’Autorità Giudiziaria; il complice, B.M.S, nato in Senegal il 12.01.1999, veniva indagato per rapina in concorso e art. 76 D.lgs. 159/2011 in quanto inottemperante ad un Foglio di via emesso dal Questore di Brescia; infine, N. S., nato in Senegal il 18.03.1986, veniva indagato in stato di libertà per ricettazione. 


29/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/11/2017 15:35:30