Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 Brescia ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

POLIZIA DI STATO: Arrestato truffatore seriale.

truffatore

Un cittadino italiano di 64 anni è stato tratto in arresto ieri dalla Polizia di Stato di Brescia in quanto destinatario di un provvedimento di carcerazione con il quale gli è stata comminata la pena di anni 5 di reclusione per diversi episodi di truffa, falso, sostituzione di persona e ricettazione.

L’uomo, tempo fa, era balzato agli onori della cronaca come il truffatore seriale e aveva rilasciato una lunga intervista all’emittente locale Teletutto nel corso della quale raccontava sue gesta.

L’arrestato, al secolo Claudio Della Piana, ha voluto tenere fede al suo curriculum fino alla fine. Nel momento in cui, infatti, gli agenti della Squadra Mobile che lo stavano ammanettando gli hanno chiesto un documento di identità, dalla tasca della sua giacca ne sono spuntati due, uno dei quali rigorosamente falso. Il fatto gli è costato caro, in quanto l’uomo è stato tratto in arresto anche per il possesso del documento contraffatto e subirà un nuovo processo.

L’ordine di arresto eseguito dalla Squadra Mobile di Brescia è stato emanato il 7 febbraio 2017 dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Brescia cumulando le pene applicate all’esito di nove processi svolti nel periodo 2013/2015, a carico del Della Piana, nei Tribunali di Brescia, Bergamo, Crema e Genova con identiche imputazioni di truffa, falso, sostituzione di persona, emissione di assegni senza provvista.  

Come sostenuto dallo stesso nel corso dell’intervista rilasciata all’emittente televisiva Teletutto, Claudio Della Piana prediligeva truffare gli esercizi commerciali, ove si presentava sotto mentite spoglie, esibendo documenti contraffatti e carpendo la fiducia della controparte grazie al suo aspetto distinto ed alla sua loquacità. Seguivano acquisiti di merce sistematicamente pagata con assegni bancari senza provvista o assegni circolari falsi. Lungo l’elenco dei beni ottenuti mediante i sopra indicati raggiri dal Della Piana, il quale, pur prediligendo gioielli, oggetti d’arte ed argenteria, non discriminava alcuna tabella merceologica, accaparrandosi qualsiasi bene di valore facilmente smerciabile.     


11/02/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/09/2017 04:06:56