Questura di Bolzano

  • Largo Giovanni Palatucci 1 - Palatucci Platz 1 - 39100 Bolzano ( Dove siamo)
  • telefono: 0471.947.611
  • email: urp.quest.bz@pecps.poliziadistato.it

SERVIZI ANTI-BORSEGGIO AL MERCATINO

mercatini

DUE LADRI IN TRASFERTA DENUNCIATI

Altri due soggetti denunciati mentre tentavano di borseggiare i turisti in Piazza Walther: continua a dare risultati il piano straordinario di controllo del territorio, che vede l’impiego giornaliero di almeno cento unità delle Forze dell’Ordine (Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza) supportati da reparti di rinforzo inviati dal Dipartimento della P.S., predisposto dal Questore di Bolzano Lucio Carluccio per il ponte dell’Immacolata.

In particolare, nel pomeriggio di ieri, agenti della Squadra Mobile di Bolzano, supportati dai colleghi di Milano e Trieste bloccavano una cittadina italiana, 50enne, residente in Toscana mentre si accingeva a borseggiare un’ignara turista: i poliziotti, impegnati nel servizio antiborseggio notavano la donna, identificata per S.L., risultata poi pluripregiudicata per reati contro il patrimonio, aggirarsi in maniera frenetica per piazza Walther e vie limitrofe, alla spasmodica ricerca di “prede”.

A questo punto, il personale in borghese decideva di pedinare discretamente la donna che, seguita a distanza da un uomo con cui scambiava cenni di intesa, incessantemente provava, ponendosi alle spalle delle potenziali vittime e avendo le mani occultate da una sciarpa voluminosa, ad aprire le cerniere di zaini e borse.

Ad un tratto, davanti ad una “casetta”, le donna riusciva nell’intento di aprire uno zaino: a questo punto gli operatori decidevano di intervenire bloccandola e accompagnandola in Questura.

Presso questi Uffici la ladra, a cui venivano sequestrati inoltre 300 euro ritenuto provento di altri furti, veniva deferita a piede libero all’A.G. Veniva emesso nei confronti della donna, dal Questore di Bolzano, un  foglio di via obbligatorio per la durata di anni 3.

Nel corso dell’attività veniva anche identificato e denunciato il complice, che fungeva da “palo”, C.R. 45enne, anch’egli toscano e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.


12/12/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/11/2017 03:29:12