Questura di Bolzano

  • Largo Giovanni Palatucci 1 - Palatucci Platz 1 - 39100 Bolzano ( Dove siamo)
  • telefono: 0471.947.611
  • email: urp.quest.bz@pecps.poliziadistato.it

TUNISINO ACCOMPAGNATO PRESSO IL CIE PRONTO PER ESSERE ESPULSO

tunisino

Nella giornata di oggi, gli Agenti della Questura di Bolzano hanno accompagnato un tunisino ventinovenne B.A., irregolare sul territorio dello Stato, presso il CIE di Caltanissetta su provvedimento del Questore Lucio Carluccio.

Lo straniero, considerato pericoloso per la sicurezza pubblica, vanta numerosi precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, reati contro il patrimonio e reati contro la persona.

In particolare in due circostanze, l’ultima accaduta qualche giorno fa, il tunisino aveva malmenato un altro ospite all’interno del centro di assistenza che lo accoglieva.

Fermato ieri mattina presso i giardini della stazione, è stato identificato e si procedeva immediatamente ad avviare la procedura per l’espulsione eseguita con accompagnamento presso il CIE nisseno.

Anche tale attività si inquadra tra i provvedimenti di natura amministrativa, con cui la Questura di Bolzano intende contrastare la micro criminalità.


30/11/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/12/2017 13:24:22