Questura di Biella

  • Via Sant`Eusebio 5/A - 13900 Biella ( Dove siamo)
  • telefono: Centr. 0153590411 Passaporti 599 Immigrazione 567
  • email: Uff. Gabinetto gab.quest.bi@pecps.poliziadistato.it Personale Questore questore.bi@poliziadistato.it

ATTIVITÀ DI CONTRASTO

spaccio di sostanze stupefacenti

ATTIVITÀ DI CONTRASTO AL FENOMENO DELLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

L’incessante attività investigativa di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti posto in essere dalla Squadra Mobile della Questura di Biella ha permesso di individuare un altro canale di rifornimento di sostanze stupefacenti destinate al mercato di questa provincia.

In particolare, gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Biella attraverso disposti e mirati servizi di osservazione e controllo tesi ad arginare lo spaccio delle sostanze stupefacenti, riuscivano ad individuare un canale di rifornimento di sostanze stupefacenti del genere hashish.

Nello specifico, nel pomeriggio di martedì 5 giugno, in Trivero (BI), gli investigatori, al comando del Commissario Capo Marika VISCOVO, eseguivano una perquisizione all’interno dell’abitazione di un cittadino di nazionalità Marocchina M.M. di 23 anni, ove scovavano abilmente occultati, sei panetti di sostanza stupefacente del genere hashish per un complessivo di circa grami 600.

Per tale rinvenimento M.M. veniva tratto in arresto per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti ed associato presso la Casa Circondariale di Biella a disposizione della Procura della Repubblica, che richiedeva ed otteneva la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare, considerata l’ingente quantità e i precedenti penali e di polizia dello stesso.


16/06/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2018 20:58:04