Questura di Benevento

  • Via Raffaele De Caro, 11 - 82100 Benevento ( Dove siamo)
  • telefono: 0824 373111
  • email: gab.quest.bn@pecps.poliziadistato.it

Scippa lo smartphone a due ragazzi, gambiano arrestato per furto

volante

 

Nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio e dell’attività di prevenzione e contrasto ai reati predatori, disposta dal Questore di Benevento, dott. Giuseppe Bellassai, nella serata di ieri personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un giovane cittadino gambiano, T.M.D. classe 1999, per il reato di furto con strappo.

Gli uomini della Volante, a seguito della segnalazione di una ragazza pervenuta alla sala operativa della Questura di Benevento, sono intervenuti nei pressi di via Vanvitelli accertando che la stessa, sotto casa, aveva subito lo scippo dello  smartphone da parte di un giovane di colore datosi subito alla fuga.

Gli operatori dopo aver raccolto una descrizione del giovane hanno immediatamente avviato le ricerche perlustrando con attenzione tutte le strade adiacenti.

Poco dopo è giunta alla sala operativa un'altra segnalazione da parte di un giovane che aveva subito lo scippo del telefono cellulare, nei pressi dell’Istituto scolastico “Pascoli” da parte di un giovane di colore la cui descrizione fornita risultava essere corrispondente  a quella dell’autore del precedente scippo.

La Volante giunta sul posto ha notato nei pressi dell'Istituto “Giannone” un uomo di colore che, alla vista degli agenti, in un primo momento ha cercato di nascondersi per poi darsi a precipitosa fuga.

Grazie all’intervento di un secondo equipaggio della Squadra Volante gli operatori sono riusciti a intercettare e a bloccare il ganese che, dopo le operazioni di controllo, hanno rinvenuto i due smarthpone precedentemente rubati e altri due telefoni cellulari di cui non riusciva a giustificare il possesso.

Condotto presso gli uffici della Questura per ulteriori accertamenti, il giovane è stato identificato in T.M.D., cittadino gambiano senza fissa dimora con diversi precedenti specifici a suo carico.

Stante quanto accertato è stato tratto in arresto per il reato di furto con strappo ai sensi dell’art 624 bis c.p.

Il giovane gambiano, una volta espletate le formalità di rito su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stato condotto presso la casa circondariale di Benevento a disposizione della Autorità Giudiziaria competente, mentre i due smartphone recuperati sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

 


09/01/2018
(modificato il 10/01/2018)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/02/2018 10:38:32