Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 Asti ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111
  • fax: 0141418677
  • email: gab.quest.at@pecps.poliziadistato.it

ASTI: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA GLI AUTORI DELLA RAPINA AL SUPERMERCATO “SIMPLY”

ASTI: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA GLI AUTORI DELLA RAPINA AL SUPERMERCATO “SIMPLY”

ASTI: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA GLI AUTORI DELLA RAPINA AL SUPERMERCATO “SIMPLY”

 

Nel pomeriggio di ieri operatori della Polizia di Stato - Squadra Mobile della Questura di Asti, coadiuvati da personale delle Volanti, ha tratto in arresto nella fragranza del reato di rapina aggravata, due fratelli astigiani pregiudicati, di 38 e 34 anni, responsabili della rapina al “SIMPLY” Market di questa via Petrarca.

 

I due rapinatori, a bordo di una autovettura risultata rubata in Asti nottetempo, si sono presentati, travisati con passamontagna, verso le 17,00 di ieri alla cassiera del market  e, sotto la minaccia di un’ascia e di una pistola, poi risultata giocattolo ma senza il tappo rosso, si sono fatti consegnare l’incasso, circa 1.000 € in contanti, per poi fuggire in direzione di via Salvo D’Acquisto.

 

I due rapinatori, nell’immediatezza, venivano fermati da personale della Squadra Mobile in servizio antirapina proprio nel momento in cui si accingevano a ripartire a bordo di una seconda autovettura “pulita”, lasciata in sosta proprio nei pressi di via salvo D’Acquisto.

 

La perquisizione dei rapinatori e dell’autovettura permetteva di recuperare l’intera refurtiva oltre che le armi e gli   indumenti utilizzati per commettere la rapina.

  

I due astigiani erano stati attenzionati dalla Sezione Antirapina della Squadra Mobile già da qualche giorno, unitamente ad altri soggetti gravitanti nell’astigiano, tutti soggetti noti per i precedenti specifici. L’attività di polizia si basava su alcune risultanze investigative relative ad altri reati verificatisi in Asti e Provincia nelle ultime settimane, riguardanti anche i furti di autoveicoli “datati”, potenzialmente utilizzabili per la commissione di reati predatori.

 

Pertanto, nelle ultime settimane si era proceduto, come disposto dal Questore di Asti, ad una intensificazione dei servizi di controllo del territorio, anche in funzione antirapina, soprattutto in orario pomeridiano/serale con pattuglie dedicate.

 

Terminate le formalità di rito, i due sono stati ristretti presso la Casa di reclusione di Asti a disposizione dell’A.G.

 

Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi finalizzati a fare luce su altri eventi delittuosi contro il patrimonio all’attenzione degli investigatori, con elementi comuni rispetto ad delitto di rapina consumato nella trascorsa giornata.

 

 

 


18/07/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/09/2018 16:37:55