Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 Asti ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111
  • fax: 0141418677
  • email: gab.quest.at@pecps.poliziadistato.it

ASTI – GIOVANE ITALIANO RESOSI IRREPERIBILE, RINTRACCIATO ED ARRESTATO A TORINO PER RAPINA DA PERSONALE DELLA SQUADRA MOBILE DELLA QUESTURA DI ASTI

Un arresto della Squadra Mobile

LA SQUADRA MOBILE DI ASTI DA ESECUZIONE AD UN ORDINE DI CARCERAZIONE RINTRACCIANDO ED ARRESTANDO A TORINO UN GIOVANE ITALIANO RESPONSABILE DI UNA RAPINA IN ASTI.

Personale della Squadra Mobile di Asti, nella giornata di sabato, ha tratto in arresto un giovane italiano di 28 anni, in esecuzione dell’Ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Asti – Sez. Penale, per il reato di rapina commesso in Asti il 27 marzo 2017.In tale circostanza il giovane era stato arrestato nella flagranza del reato per aver rapinato una ragazza del proprio smartphone in via Arduino; successivamente era stato rimesso in libertà dal Tribunale del Riesame di Torino per decorrenza dei termini di custodia.Per l’esecuzione della misura cautelare si è reso necessario procedere ad alcuni giorni di ricerche, in quanto il giovane non era più presente nell’astigiano e nel luogo del suo ultimo domicilio.A seguito di mirati servizi di osservazione, pedinamenti ed informazioni acquisite, al fine di dare esecuzione al provvedimento giurisdizionale, il reo è stato individuato a Torino presso il Parco del Valentino.Al giovane arrestato, inoltre, è stato altresì notificato l’avviso orale emesso dal Questore di Asti nei suoi confronti il 14 aprile 2017.Come disposto dall’Autorità giudiziaria, l’arrestato, dopo gli adempimenti di rito, è stato condotto presso la Casa di Reclusione di Asti e posto a disposizione del Magistrato procedente.


22/05/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2017 10:03:27