Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 ASTI ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111
  • fax: 0141418677
  • email: gab.quest.at@pecps.poliziadistato.it

La Polizia Ferroviaria di Asti rintraccia e denuncia due "writers" locali

Grazie alla pronta segnalazione di un macchinista in transito sulla linea ferroviaria Torino - Roma

La Polizia Ferroviaria di Asti ha rintracciato due giovani "writers" che avevano appena vergato scritte su di un muro in cemento adiacente alla linea ferroviaria Torino - Roma, nel comune di Castello d'Annone, con bombolette di vernice spray .

La segnalazione è giunta da un macchinista in transito con un convoglio sulla citata linea che aveva notato i giovani imbrattare il muro e camminare pericolosamente lungo la tratta, costringendolo a rallentare la marcia.

La pattuglia della Polizia Ferroviaria si recava immediatamente nella zona segnalata e rintracciava i due giovani, entrambi astigiani di 29 e 23 anni, trovati in possesso di 16 bombolette di vernice spray, di mascherine e guanti monouso, il tutto custodito all'internop di uno zaino che veniva sequestrato.

Uno dei due giovani era già stato segnalato per fatti analoghi occorsi anni addietro nel Comune di Villanova d'Asti.

I ragazzi, nel corso dei loro spostamenti lungo la linea ferroviaria, avevano costretto più conviogli a rallentare la marcia e ad azionare i sistemi acustici , circostanza per la quale i treni giungevano in ritardo di alcuni minuti rispetto alle tabelle di marcia.

Per tale motivo entrambi venivano segnati all'Autorità Giudiziaria per procurato allarme e contravvenzionati per essersi introdotti in aree, recinti e imnpianti ferroviari senza preventiva autorizzazione.


28/02/2011

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/03/2019 07:33:00