Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 ASTI ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111
  • fax: 0141418677
  • email: gab.quest.at@pecps.poliziadistato.it

Lancia sasso contro un vetro di un treno passaggeri. Denunciato dalla Polfer

foto

Denunciato un 20 enne di Alessandria

In data 19 febbraio 2012, alle ore 17,05, veniva richiesto l'intervento di personale del locale Posto Polfer dal capo treno del treno 2065 (Torino - Piacenza) in quanto una persona, fatta scendere dallo stesso alla Stazione di Villanova D'Asti perchè privo di titolo di viaggio, scagliava una pietra contro detto convoglio infrangendone il vetro di una carrozza, danneggiandola e dandosi poi alla fuga.

Immediatamente personale del locale Posto Polfer, informato del fatto dal Capo treno, diramava le ricerche alla locale Sala Operativa Questura Asti e a quella dei Carabinieri; lo stesso, un 20 enne di Alessandria, poco dopo veniva fermato da personale della Stazione Carabinieri di Villanova d'Asti ed accompagnato nell'Ufficio Polfer, senza documenti al seguito.

Nel frangente personale del Posto Polfer individuava un amico che viaggiava con lui, provvisto di titolo di viaggio, che, fatto scendere alla stazione di Asti, veniva identificato ed escusso a sommarie informazioni. Il medesimo dichiarava che il suo amico, in un eccesso di nervosismo, scagliava la pietra contro il treno rompendo un vetro.

I successivi accertamenti facevano emergere che lo stesso, cittadino stranierio, era colpito da provvedimento di espulsione, emesso dal Prefetto di Alessandria, in data 21.10.2008.

Dopo gli accertamenti di rito il 20 enne veniva indagato in stato di libertà per il delitto di danneggiamento aggravato, attentato alla sicurezza dei trasporti, interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità, oltraggio a pubblico Ufficiale e art.6 comma 3 D.L. 286/98 e successive modifiche.

L'amico veniva indagato in stato di libertà per i reati di cui all'art.14 comma 5, art.10 bis e art.6 comma 3 D.L. 286/98 e successive modifiche. Il gesto inconsulto non provocava danni e/o lesioni al personale viaggiante e ai passeggeri del convoglio ferroviario.
22/02/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/06/2019 08:59:40