Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 Arezzo ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

Armi in eredità

armi

Chi eredita delle armi deve denunciarle tempestivamente all’autorità competente.

Per poter detenere legalmente le armi ereditate è necessario richiedere una preventiva autorizzazione (nulla osta acquisto armi). Non necessitano della preventiva autorizzazione coloro che sono già in possesso di un valido porto d’armi. In presenza di più eredi, questi dovranno concordare la destinazione delle armi.

Se nessun erede è interessato a prendere le armi in eredità, queste possono essere cedute ad altra persona o riconsegnate in Questura per la rottamazione.


Detenere le armi ereditate: erede con porto d’armi in corso di validità

Detenere le armi ereditate: erede privo di valido porto d’armi

Rinunciare alle armi in eredità: cessione ad altra persona o consegna in Questura per la rottamazione

 

                                                                                                                                                    Home - modulistica e servizi


05/06/2018

23/06/2018 13:46:19