Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 Arezzo ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

la Polizia di Stato partecipa ad “Arezzo Classic Motors”

Anche quest’anno la Polizia di Stato partecipa ad “Arezzo Classic Motors”. L’evento, ove vengono esposte auto d’epoca e da collezione, giunto alla ventesima edizione, si svolgerà nei padiglioni di Arezzo Fiere e Congressi il 13 e 14 gennaio 2018.

Per l’occasione, verrà presentata l’ammiraglia della flotta dei veicoli della Polizia. Infatti il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, farà giungere ad Arezzo la nuova Lamborghini Huracán, un bolide con motore 5204 cc di cilindrata, 10 cilindri a V di 90 gradi con 610 Cv di potenza massima e trazione integrale. Questo veicolo, in servizio alla Polizia Stradale di Roma, insieme alla gemella operante alla Polizia Stradale di Bologna, viene utilizzato nei servizi d’istituto, per il soccorso e il trasporto urgente di sangue ed organi; non a caso nel cofano anteriore è presente un frigobox appositamente adibito.  A bordo è dotata di un tablet, un computer e un sistema di registrazione con telecamera; apparecchiature che consentono di documentare le attività di controllo su strada. Non mancano i sistemi antincendio, la radio VHF - Polizia e persino un defibrillatore per soccorrere tempestivamente chiunque sia colto da un attacco di cuore. 

Al tradizionale ed importante appuntamento verranno esposti, inoltre, alcuni preziosi modelli di veicoli di servizio che hanno tracciato la storia dell’Istituzione. Saranno esposti in particolare:

  • Fiat 1100 EL (anno 1951). Famosa Fiat, nota anche come “Musone” per la forma massiccia della parte frontale, è stata l’ultima evoluzione della Fiat 508 C “Balilla”. Venne utilizzata, dalla Polizia per i servizi d’istituto, con la livrea di colore rosso, anche nella versione 1100 EL “camioncino”, con cassone in legno, per il trasporto di persone e materiali.

 

  • Alfa Romeo 1900 Super TI Speciale (anno 1958). E’ stata la prima vettura utilizzata dalla Polizia per il servizio di Volante negli anni ’50. Soprannominata “Pantera” per il colore nero, la linea particolarmente aggressiva ed il motore potente; è stata prodotta in soli 400 esemplari. Alcuni furono dotati di parabrezza blindato, tetto apribile e protezioni per i pneumatici anteriori.

 

  • Fiat 600 Multipla (anno 1959). Primo esempio di autovettura monovolume sviluppata dalla Fiat sulla base della 600, utilizzato dalla Polizia in numerosi esemplari per i servizi d’Istituto e per il trasporto di persone e materiali.

 

  • Alfa Romeo 2600 Sprint (anno 1964). Potente autovettura utilizzata dalla Polizia nei servizi di pronto intervento e di Polizia Stradale. Molto apprezzata per la notevole potenza e velocità, che la rendeva particolarmente adatta negli inseguimenti ad alta velocità.

 

Arezzo, 11 gennaio 2018


11/01/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/10/2018 11:11:46