Questura di Aosta

  • Corso Battaglione Aosta, 169 - 11100 Aosta ( Dove siamo)
  • telefono: 0165279111
  • email: gab.quest.ao@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

"Agenda Passaporto”: attivazione nuovo servizio per rilascio dichiarazioni di accompagnamento

Progetto

“Agenda Passaporto” è il servizio on line gratuito, realizzato dalla Polizia di Stato in collaborazione con l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e il Ministero degli Affari Esteri, che agevola la richiesta di passaporto, già attivo dal 19 Febbraio 2018.

         Con questo servizio, il cittadino può richiedere il passaporto compilando la domanda direttamente sul web, registrandosi sul sito

 

https://www.passaportonline.poliziadistato.it

 

A far data dallo scorso 5 Aprile, questo servizio è stato  implementato con una nuova funzionalità che consente  ai cittadini, genitori o tutori di minori di anni 14, di richiedere on line l’autorizzazione a far viaggiare i minori affidandoli ad un accompagnatore (Ente o persona fisica).

L’Ufficio Passaporti potrà cosi lavorare la pratica ed infine inviare una comunicazione al cittadino, a mezzo email, quale invito per il ritiro della dichiarazione ovvero con richiesta di ulteriori informazioni, se necessario.

Il cittadino all’atto della sua presentazione presso questi uffici porterà la documentazione firmata ritirando contestualmente l’attestazione di accompagnamento.

Come per la richiesta di appuntamento per il rilascio del passaporto, anche la pratica di richiesta della dichiarazione di accompagno potrà essere inoltrata per il tramite dei Comuni e delle Stazioni Carabinieri.

Si coglie l’occasione per comunicare che, stante l’inizio della stagione estiva e per venire incontro alle giuste richieste dei cittadini, sono state ampliate di circa 100 unità mensili le prenotazioni nell’“Agenda Passaporto”.

Le richieste aventi carattere di urgenza, accompagnate da adeguata e comprovata documentazione, (ad esempio: gravi motivi di famiglia, certificati medici, viaggi di lavoro/studio), saranno valutate di volta in volta e dovranno essere rappresentate tramite email all’indirizzo urp.quest.ao@pecps.poliziadistato.it o telefonicamente all’URP contattando il numero 0165279504, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 12.00.


18/04/2018

17/11/2018 14:13:01