Questura di Alessandria

  • Corso Lamarmora n.71 - 15121 Alessandria ( Dove siamo)
  • telefono: 0131310111
  • fax: 0131310666
  • email: gab.quest.al@pecps.poliziadistato.it

10 aprile 2017: celebrazione del 165° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato

logo polizia

Anche ad Alessandria oggi si celebra il 165° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato

Nella mattinata di lunedì 10 aprile, presso la locale Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato ha avuto luogo la cerimonia del 165°  anniversario della Fondazione della Polizia di Stato (10 aprile 1981, data di pubblicazione della L. n. 121), il cui tema celebrativo è stato anche quest’anno, “Esserci Sempre”.

La prima parte della cerimonia si è tenuta alle ore 09.30 all’interno del cortile della Questura, ove sono stati resi gli onori ai caduti della Polizia di Stato mediante la deposizione, da parte del Questore, di una corona d’alloro al monumento loro dedicato. Alla deposizione, erano presenti il Prefetto di Alessandria, i responsabili degli uffici, rappresentanze del personale nonché il Presidente dell’A.N.P.S. unitamente ad una rappresentanza della Sezione con Bandiera o Labaro.

Il momento commemorativo, è stato curato dal Cappellano della Polizia di Stato, Don Augusto Piccoli che si è soffermato con i presenti per una breve meditazione spirituale.

link al sacrario della Polizia di Stato: http://www.sacrariopolizia.it/index.php

Alle successive ore 10.30 la manifestazione, alla quale hanno preso parte le Autorità Istituzionali e religiose  della provincia, fra cui il Prefetto, il Sindaco, il Vescovo, il Presidente del Tribunale, il Procuratore della Repubblica ed i Comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria, del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco, è proseguita presso la locale Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato.

Quest’anno alla manifestazione erano presenti anche gli alunni delle sezioni III A e B dell’Istituto Comprensivo "Carducci - Vochieri" e la sezione V A –informatica- dell’ITIS A. Volta di Alessandria.

Per sottolineare la continuità degli ideali di sacrificio e di abnegazione degli appartenenti alla Polizia di Stato alla cerimonia sono stati, altresì, invitati,  i familiari delle Vittime del Dovere.

La cerimonia è iniziata con la lettura dei messaggi del Capo della Stato e del Capo della Polizia a cui ha fatto seguito un indirizzo di saluto da parte del Questore e la consegna dei riconoscimenti per merito di servizio al personale che si è particolarmente distinto nelle operazioni di servizio.

Per la circostanza, nel cortile della Scuola Allievi Agenti, sono stati allestiti due gazebo con materiale e strumentazioni  posti a disposizione dal locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica e dalla locale Sezione Polizia Stradale, oltre ai più moderni mezzi impiegati per il pattugliamento delle strade ed autostrade.

Inoltre, una squadra di artificieri antisabotaggio e le unità cinofile anti esplosivo della Questura di Torino hanno intrattenuto i presenti con delle dimostrazioni pratiche, simulando le attività connesse al rinvenimento e disinnesco di materiale esplodente.

 

Di seguito, si riporta l’elenco del personale premiato in occasione del 165° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato:

1 PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO AL VICE SOVRINTENDENTE  CRISTIAN ROLANDI

Il premio è stato consegnato dal Prefetto della Provincia di Alessandria Dr.ssa Romilda Tafuri, con la seguente motivazione: “evidenziando alto spirito di abnegazione, non comune determinazione operativa e sprezzo del pericolo espletavano un’operazione di salvataggio a favore di un anziano disabile e della sua badante, intrappolati all’interno di un’abitazione a seguito dell’esondazione di un fiume; nella circostanza, reperito un piccolo natante, gli operatori si prodigavano per condurre in salvo i malcapitati. Alessandria, 15 novembre 2014”.

 

2 PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO AL VICE SOVRINTENDENTE SALVATORE VITO PICCIOLO, AGLI ASSISTENTI CAPO LUCA COSSU E FRANCESCO STEFANELLI E ALL’AGENTE SCELTO GIUSEPPE CICALESE

Il premio è stato consegnato dal Sindaco della città di Alessandria prof.ssa Maria Rita Rossa, con la seguente motivazione: “ evidenziando alto spirito di abnegazione, non comune determinazione operativa e sprezzo del pericolo espletavano un’operazione di soccorso a seguito di un violento tamponamento a catena, su strada a scorrimento veloce, che vedeva coinvolti numerosi mezzi; nella circostanza, benché’ investiti da un’autovettura che non riusciva a frenare in tempo a causa della forte velocità e della scarsa visibilità, si prodigava a favore degli utenti della strada coinvolti evitando ben più gravi conseguenze straordinario esempio di dedizione e spirito di sacrificio. Alessandria, 29 dicembre 2014” .

 

3 ENCOMIO SOLENNE AL COMMISSARIO CAPO DR. ANTONIO NATALE E ALL’ASSISTENTE MICHELE TUVERI

Il premio è stato consegnato dal Questore della Provincia Di Alessandria Dr. Andrea Valentino, con la seguente motivazione: “evidenziando spiccate capacità professionali e notevole determinazione operativa in un’operazione di soccorso pubblico a favore di un uomo che, intenzionato a suicidarsi, si era arrampicato sul tetto di un edificio e minacciava di gettarsi da un’altezza di circa 12 metri. Sanremo, 13 febbraio 2016”

 

4 ENCOMIO AL VICE QUESTORE AGGIUNTO DOTT. DOMENICO LOPANE, AL SOSTITUTO COMMISSARIO ORAZIO TEDESCO, ALL’ISPETTORE SUPERIORE SUPS LUCA SILVANO COLUSSI, AI SOVRINTENDENTI CAPO GIANFRANCO ARBUSTI, LUCA BRANCA, ALESSANDRO FILI’,  ED AGLI ASSISTENTI CAPO GIANFRANCO GISSI, GIACOMO GUASTA E ALESSANDRO MORETTO

Il premio è stato consegnato dal presidente del Tribunale  di Alessandria dr.ssa Sandra Casacci ed il Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria dr. Mario D’Onofrio,con la seguente motivazione: “ DIMOSTRANDO NOTEVOLE PROFESSIONALITA’ ED INTUITO INVESTIGATIVO,  PARTECIPAVANO AD UNA COMPLESSA ATTIIVTA’ DI P.G. CHE CONSENTIVA DI SGOMINARE UN SODALIZIO CRIMINALE DEDITO AI REATI CONTRO IL PATRIMONIO, RESPONSABILE, PERALTRO, ANCHE DEL FURTO DI 400.000 MUNIZIONI CAL. 9 PB NATO. SI PROCEDEVA ALTRESI’ AL SEQUESTRO DI 1 KG. DI HASHISH E DI 4 KG. DI MARIJUANA. ALESSANDRIA 12 MAGGIO 2014”.

 

5 ENCOMIO AL SOVRINTENDENTE CAPO STEFANIA GIRIBALDI

Il premio è stato consegnato dal Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Col. Enrico Scandone, con la seguente motivazione : “EVIDENZIANDO NOTEVOLE DETERMINAZIONE OPERATIVA E SPIRITO DI INIZIATIVA SI DISTINGUEVA IN UN’ATTIVITA’ DI SOCCORSO PUBBLICO CHE IMPEDIVA IL COMPIMENTO DI UN GESTO ANTICONSERVATIVO DI UNA RAGAZZA. ALESSANDRIA, 14 LUGLIO 2015”.

 

7 LODE AL SOVRINTENDENTE CAPO MARCO STRAMESI

Il premio è stato consegnato dal Comandante provinciale della Guardia di Finanza Col. Rosario Amato, con la seguente motivazione: “DIMOSTRANDO PROFESSIONALITA’ E DEDIZIONE, COLLABORAVA AD                                                                                                                                                                           UN’INDAGINE CULMINATA NELL’ARRESTO DI UN INDIVIDUO, RESPONSABILE DI NUMEROSO RAPINE AGGRAVATE IN DANNO DI ESERCIZI COMMERCIALI. ALESSANDRIA, 2 APRILE 2015”.


10/04/2017

25/07/2017 06:52:59