Questura di Alessandria

  • Corso Lamarmora n.71 - 15121 Alessandria ( Dove siamo)
  • telefono: 0131310111
  • fax: 0131310666
  • email: gab.quest.al@pecps.poliziadistato.it

Servizi Straordinari di Controllo del Territorio con posti di blocco a Serravalle Scrivia e Casale Monferrato

Posto di Blocco

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, concordate anche in sede di Tavolo Tecnico Permanente tenutosi in Questura,  questo Ufficio, in data 16 marzo u.s., in Serravalle Scrivia e Casale Monferrato ha effettuato servizi straordinari di controllo del territorio.

A Serravalle Scrivia sono stati effettuati dei posti di blocco a mezzo di personale di questo Ufficio, della Sezione di Polizia Stradale e di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine.  L’attivita’ si e’ svolta sulla SS 35 bis e ha consentito di identificare nr. 37 persone, controllare 19 veicoli,  contestare nr. 4 di violazioni al C. di S. ed elaborare nr. 1100 targhe con il sistema di rilevazione “Mercurio”.

L’attivita’ svoltasi a Casale Monferrato e’ stata finalizzata alla prevenzione e repressione dei diversi fenomeni di criminalita’ diffusa ed, in particolare, dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso del servizio, inoltre, sono state controllate alcune strutture ove sono alloggiati gli immigrati richiedenti lo status di rifugiato politico.

Durante i controlli, ai quali hanno partecipato personale del dipendente Commissariato di P.S. di Casale M.to, equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Piemonte” e un operatore dell’unita’ cinofila della Polizia Locale di Alessandria, sono state identificate nr. 46 persone, di cui nr.45 di nazionalita’ straniera ed eseguite nr. 42 perquisizioni personali e nr. 12 domiciliari.

I controlli effettuati presso le strutture di accoglienza hanno consentito di accertare che tutti gli occupanti erano in regola sul territorio nazionale.

Durante i servizi, inoltre, sono stati identificati due soggetti, un 44enne nato a Casale Monferrato e un 29enne di nazionalità marocchina, entrambi conosciuti a questo Ufficio poiche’ pluripregiudicati e tossicodipendenti.

La perquisizione personale a carico del primo ha dato esito negativo, mentre quella estesa all’abitazione di residenza dell’uomo ha consentito di rinvenire 0,5 grammi di eroina e 0,3 grammi di cocaina, sostanza stupefacente della quale il 29enne si assumeva la proprieta’ dichiarando di averla acquistata, nel corso della giornata,  a Parona (PV), da persona non conosciuta. Nel corso della citata attivita’, il personale operante ha rinvenuto, inoltre, diversi oggetti di presumibile provenienza delittuosa.

 


18/03/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/05/2017 18:43:19