Questura di Siena

Il logo della Questura Siena

Il Questore - Via del Castoro n.6 - 53100 Siena

  • telefono: 0577201111- URP 0577201602
  • fax: 0577201777
  • email: questore.si@poliziadistato.it, urp.quest.si@pecps.poliziadistato.it

Un poliziotto vince la 28^ edizione della marcia del 113

vincitore

E’ Federico Carnesecchi del Reparto Mobile di Firenze il vincitore assoluto della 28 ^ edizione della Marcia del 113, mentre per la seconda volta consecutiva  Sebastiano Garrasi ha l’onore di essere il primo poliziotto in forza alla Questura di Siena a tagliare il traguardo. La categoria femminile ha visto, invece, trionfare come prima assoluta Federica Raimondi dei Vigili del Fuoco di Firenze, mentre Farah Gabsi del Gruppo sportivo Valenti di Rapolano Terme e Daniela Romanelli, impiegata del Tribunale di Arezzo, sono state le prime assolute della categoria ospiti.

Con l’assegnazione di questi titoli è stata, quindi, archiviata quella che dopo 28 anni è ormai divenuta una classica del podismo amatoriale senese che vede il Gruppo Sportivo della Polizia di Stato tra i suoi principali protagonisti nell’ambito del campionato provinciale su strada UISP. Una competizione che ha il pregio di unire momenti ludico sportivi con motivi prettamente associativi, che avvicinano i cittadini ed il mondo dello sport alle Istituzioni e, in particolare, alla Polizia di Stato. “Tra la gente ed insieme alla gente” - hanno voluto sottolineare il  Questore di Siena Giancarlo Benedetti e lo stesso presidente del Gruppo sportivo, Mauro Mancini Proietti durante i ringraziamenti.

Il percorso di gara si è articolato, questa volta, su una distanza di 9 chilometri, come sempre panoramicissimi, che ha rasentato il Borgo di Lornano addentrandosi su scorci davvero suggestivi della nostra provincia.

A dare prestigio alla competizione, la partecipazione sia pure fuori graduatoria di due atleti di caratura internazionale, portati dall’ assistente atleti Fidal Coni Enrico Dionisi. Si tratta di Koech Josophat vincitore, quest’anno, del campionato nazionale italiano di 3000 siepi con record personale di 7’, 53’’, che ha accompagnato nella sua corsa Maurizio Di Domenico, dirigente del Commissariato di Empoli e Sucut Paul vincitore della mezza maratona di Cassino, della 10 km di Napoli e del Memorial Fava di Roccasecca che ha accompagnato Agnese Pane dirigente della Sezione Polizia Stradale di Siena.

La marcia del 113 ha visto inoltre come protagoniste altre Questure e Forze di polizia tra le quali quelle di Carrara, con ben 32 atleti, e Arezzo, e ancora il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Belluno.

A fare da cornice all’evento la tenuta vinicola il Ciliegio di Badesse nelle cui cantine, alla presenza di varie autorità, tra le quali il Questore Benedetti, si è svolta la simpatica cerimonia di premiazione che ha visto protagonisti tra gli altri Agnese Pane che si è aggiudicata il primo posto della sua categoria, D femminile. E sempre nelle categorie, tanto per restare in famiglia, è Lidia Mazzei, figlia di Maurizio, dirigente della Questura, e della Pane ad aggiudicarsi la categoria A, mentre  Cristiano Pini con Nicoletta Tozzi trionfano nella categoria B, rispettivamente maschile e femminile. A premiare in questo caso non poteva non essere chiamata la madre Paola Lozzi, atleta del Gruppo sportivo della Polizia di Stato che ha piazzato anche Cinzia Zanchi come prima assoluta della categoria E. Le Categorie hanno visto ancora come protagonisti atleti appartenenti al Gruppo sportivo della Polizia di Stato, con ottime prestazioni personali da parte di Salvatore Cafaro, Rocco Iacoviello, Emanuele Viciani e Tamara Memmi.

La giornata si è, poi, conclusa con un affollatissimo conviviale durante il quale il Questore Giancarlo Benedetti ha consegnato, a nome del Gruppo sportivo, una targa di amicizia a tutti i colleghi della Questura di Carrara.

Sono, quindi, i direttori sportivi del gruppo, Salvatore Cafaro, Marco Fallani e Rocco Iacoviello - rigorosamente in ordine alfabetico-   e ai quali va il più totale riconoscimento per la riuscita dell’ iniziativa, a dare appuntamento a tutti per la prossima edizione in vista di un trentennale che oramai appare sempre più vicino.

Siena, 03 giugno 2013

[Categoria: I fatti del giorno]

Pubblicato il: 03 June 2013

Documenti

Link