Questura di Pavia

  • Via Rismondo nr.68 - 27100 Pavia ( Dove siamo)
  • telefono: 03825121
  • fax: 0382512777
  • email: gab.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , urp.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , anticrimine.quest.pv@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Attività svolta dalla Questura di Pavia nel giorno 11 gennaio

Interventi per eventi criminosi e controllo del territorio

Interventi per liti

Nella serata di ieri gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti presso un’abitazione sita in località “Cravino” per una lite fra coniugi.

Sul posto gli operanti hanno preso contatti con le parti, apprendendo che tra coppia, attualmente in fase di separazione, i litigi sono ormai frequenti.

La donna ha affermato di essere stata colpita al volto con un schiaffo dal marito, circostanza negata da quest’ultimo, rifiutando nell’immediato il ricorso a cure mediche.

Gli operanti, dopo aver accertato che la situazione si era “normalizzata”, hanno invitato i coniugi a mantenere un contegno “civile”.

 

Nella mattinata di ieri un equipaggio della Squadra Volante si è portato presso un locale pubblico sito in questa via Vigentina per un litigio fra ex coniugi.

Sul posto la donna, apparsa molto agitata, ha riferito agli operanti di essere stata percossa dall’ex marito dopo aver avuto l’ennesima lite.

L’uomo, al contrario, ha confermato il diverbio avvenuto per futili motivi, negando invece di essere passato alle vie di fatto.

Le parti, riportate alla calma, si sono riservate di procedere per le vie legali.

 

Attività di controllo del territorio

Nella giornata di ieri personale della Polizia di Stato, della Questura e dei Commissariati distaccati di Vigevano e di Voghera, impiegato in attività di controllo del territorio, ha complessivamente identificato circa 130 persone e controllato una ottantina di veicoli; altresì sono stati effettuati 34 controlli nei confronti di soggeti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza.

 

Nel corso dei servizi di pattugliamento gli agenti della Squadra Volante hanno rinvenuto in questa p.za San Bernardo un’autovettura Renault 19, rubata nei giorni scorsi in San Martino Siccomario.

Gli occupanti del citato veicolo, nella serata del 10 gennaio u.s., dopo essere stati intercettati da una pattuglia dell’Arma Carabinieri, erano riusciti a fuggire, facendo perdere le loro tracce.

Sul veicolo, prima di essere affidato ad un custode autorizzato, sono stati effettuati i rilievi tecnici a cura della Polizia Scientifica per trovare tracce e/o elementi utili alle indagini.

 

Inoltre, nella serata, un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto in zona “Crosione”, dietro richiesta di una donna, la quale, poco prima, era stata contattata da due persone, una delle quali qualificatasi come autista di autobus, le ha chiesto informazioni circa un’abitazione poco distante.

La richiedente, insospettita per l’atteggiamento dei due, ha chiesto l’intervento della Polizia, fornendo la descrizione delle persone.

Le ricerche, estese anche alle vie limitrofe, non hanno portato al rintraccio dei sospetti.


12/01/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/07/2017 16:28:42