Questura di Firenze

Il logo della Questura Firenze

Il Questore - Via Zara, 2 - 50100 Firenze

  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055/4977602
  • fax: 055/49.77.616
  • email: questore.fi@poliziadistato.it

Rilascio Passaporti

Nuovo formato per il passaporto. Si chiama   “passaporto  biometrico”  ed è rilasciato da tutte le Questure italiane compresa quella di Firenze .

Ai cittadini di età superiore ai 12 anni, che presentano quindi la  richiesta di rilascio di passaporto, verrà consegnato il nuovo passaporto elettronico dotato di microchip. All’interno, oltre ai dati anagrafici, saranno memorizzate anche la foto e le impronte digitali del titolare.

L'emissione del nuovo passaporto non obbliga alla sostituzione di quelli ancora in corso di validità.

Sono esentati dalla rilevazione delle impronte le persone affette da malattia o altro impedimento -certificati con le modalità previste dalla legge – e i minori di 12 anni.

RILASCIO DEL PASSAPORTO BIOMETRICO : MODULO E DOCUMENTI

La domanda di rilascio del passaporto dovrà essere compilata sul modulo 308 PS scaricabile da www.poliziadistato.it  (voce passaporti) allegando i seguenti documenti:

un documento di riconoscimento valido

2 foto formato tessera identiche e recenti

1 contrassegno telematico (marca per passaporto)  di € 40,29 per passaporto. Se si desidera ottenere un passaporto valido solo per i paesi UE il contrassegno telematico non deve essere pagato all'atto del rilascio né per i successivi anni di validità. Qualora dopo il rilascio lo si voglia utilizzare anche fuori dalla UE occorrerà recarsi presso l'Ufficio emittente con il contrassegno telematico di €40.29 e farsi annullare il timbro di limitazione territoriale.

La ricevuta di pagamento di € 42.50 per il passaporto. Il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del tesoro.

La causale è: "importo per il rilascio del passaporto elettronico". Vi consigliamo di utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti dagli uffici postali

Il passaporto scaduto ( se già posseduto)  o, in caso di smarrimento o furto, la relativa denuncia

 DOVE RIVOLGERSI

Per la domanda di rilascio di rilascio e la contestuale rilevazione delle impronte digitali occorre rivolgersi all’ufficio della Questura preposto, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00 sito in via della Fortezza n. 17 - la Caserma Fadini, e presso i Commissariati di Empoli, Sesto Fiorentino, Rifredi, San Giovanni, e Oltrarno, in quanto uniche strutture nella provincia di Firenze abilitate all’acquisizione delle impronte attraverso la scansione elettronica.

Il cittadino può ancora portare la domanda di rilascio del passaporto al locale Comando dei Carabinieri oppure al Comune di residenza. Ma, a differenza di quanto avveniva prima, il richiedente dopo aver completato l’istruttoria  della pratica e verificato la completezza della documentazione presso questi Uffici, dovrà poi  portare, personalmente, la  pratica in Questura o presso i Commissariati  dove, contestualmente, verranno rilevate le impronte digitali.

Per ulteriori informazioni e precisazioni consultare www.poliziadistato.it (voce passaporti) o contattare via mail l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Firenze all’indirizzo urp.quest.fi@pecps.poliziadistato.it .

 

[Categoria: Servizi]

Pubblicato il: 06 September 2010

Documenti

Link